Logo Goalsicilia
Serie D
Tonfo Acireale, dilaga il Trapani: la capolista cala il poker senza troppe storie-Cronaca e tabellino

Tonfo Acireale, dilaga il Trapani: la capolista cala il poker senza troppe storie-Cronaca e tabellino


Gli ospiti sbloccano con Crimi, poi dilagano con Convitto, autorete Maltese e Samake per lo 0-4 definitivo.

Il Trapani non fa sconti nemmeno all'Acireale. La squadra di Alfio Torrisi rifila un netto 4-0 alla squadra di Sasà Marra con le reti di Crimi al 35', di Convitto al 52', autogol di Maltese al 73' e la quarta rete di Samake al minuto 78. LA CLASSIFICA. Di seguito la cronaca e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Gara molto viva fin dalle fasi iniziali del match e il primo tiro in porta è dell’Acireale direttamente su punizione ci prova Cicirello. Il Trapani si fa vedere solo nelle zone di Bollati al 12’ con Kragl che ci prova da 25 metri ma pallone che termina altissimo sopra la traversa. Al 16’ ancora ospiti pericolosi con Acquadro su punizione che con un tiro cross spaventa Bollati col pallone che sibila alla sinistra dell’ex portiere del Catania. Proprio l’estremo difensore acese è bravo a bloccare al 18’ una conclusione pericolosa ma centrale di Sbrissa che blocca il pallone a terra. Nei dieci minuti successivi l’Acireale tiene il pallino del gioco con due conclusioni insidiose di Cicirello al 19’ e al 25’ terminate entrambe fuori. Al 27’ ci prova anche Lo Coco ma il pallone termina alto sopra la porta difesa da Ujkaj. Al 31’ ancora Kragl ci prova per il Trapani su punizione ma palla che termina ancora alta sopra la traversa. Al 35’ la partita cambia: Convitto trova nel cuore dell’area piccola l’ex centrocampista del Bari Marco Crimi che a porta praticamente vuota porta in vantaggio il Trapani. 1-0 per la squadra di Alfio Torrisi. Al 40’ Acireale che prova a pareggiare con una conclusione di Tufano ma pallone che termina alto, molta imprecisione per la squadra di Marra. Il primo tempo termina 1-0 in favore del Trapani al “Aci e Galatea”.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa è dominio Trapani. Al 52’ raddoppia la squadra di Torrisi con un’azione tutta personale di Roberto Convitto che si porta avanti il pallone col tacco e a tu per tu con Bollati non sbaglia, 2-0 per il Trapani! Tre minuti dopo ancora Kragl ci prova ma ancora una volta la sua conclusione termina altissima. Al 71’ l’Acireale ha la palla che può riaprire il match con Zuppel, ben servito da Cicirello, che in girata ci prova ma il pallone termina di poco alto. Al 73’ il Trapani triplica con un clamoroso autogol di Maltese dopo uno scontro con Bollati e il pallone carambola in rete. Dopo 5 minuti i granata calano il poker con Samake, lancio lungo di Bollino e colpo di testa di Samake che chiude definitivamente i conti. Nel finale al 84’ Balla ha palla del clamoroso 5-0 ma la spreca malamente. Termina 4-0 per il Trapani ad Acireale.

IL TABELLINO:

ACIREALE (4-2-3-1): Bollati (81' Giappone); Tufano (61' Galletta), Maltese, Germinio, Cottone; Palma, Lucchese (66' Savanarola); Cicirello, Montaperto (58' D'Alessandris), Lo Coco (76' Di Mauro); Zuppel. A disp.: Mirabelli, Sticenko, Vaccaro. All. Marra.

TRAPANI (4-2-3-1): Ujkaj; Pino, Bolcano, Sabatino, Morleo; Acquadro, Crimi (72' Balla); Kragl (75' Bollino), Sbrissa (72' Marigosu), Convitto; Cocco (66' Samake). A disp.: Antonini, Cipi, Sparandeo, Guerriero, Cristini, Pipitone, Bova,, Sartore. All: Torrisi.

ARBITRO: Dorillo di Torino (Arshad-Pozzi).

MARCATORI: 35' Crimi, 52' Convitto, 73' Aut. Maltese, 78' Samake

NOTE: Ammoniti: Sabatino, Morleo, Maltese, Bollino

Federico Rosa
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...