Serie D
Acireale e Trapani impattano al “Comunale”: il big match termina in pareggio-Cronaca e tabellino

Acireale e Trapani impattano al “Comunale”: il big match termina in pareggio-Cronaca e tabellino


Tanta lotta in mezzo al campo ma poche occasioni per entrambe le squadre

Al “Comunale” di Aci Sant’Antonio si sfidano Acireale e Trapani nel derby “granata” della Sicilia. Mister Costantino schiera i suoi col 4-3-1-2, subito in campo i nuovi Guarino e Virgillito, in avanti Arquin affianca Carbonaro. Il tecnico ospite risponde col 4-3-3, Merkaj viene schierato nel tridente con Mokulu e Falcone, in difesa Soprano viene preferito a Carboni.

PRIMO TEMPO: La partita è subito intensa e molto combattuta a centrocampo. Al minuto 8 colpo di testa di Falcone su cross di Mokulu, palla alta. Ancora Falcone ci prova al 14', l’esito è uguale col pallone lontano dallo specchio della porta. Al 28’ gran tiro di Guarino dai 30 metri, palla che sibila a lato del palo di Summa. Al minuto 31 ottima parata di Giappone che sbroglia con i piedi il pericoloso tiro cross di Civilleri. Risponde l’Acireale sul ribaltamento di fronte ma Palermo conclude a lato col destro dal limite. Al 34’ tentativo di Carbonaro che finisce sull’esterno della rete. Ultima emozione del primo tempo è il goal annullato al Trapani per posizione di offside di Kosovan. Dopo un minuto di recupero l’arbitro manda le squadre nelle spogliatoi col risultato di partenza.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa prima emozione al minuto 50 quando ci prova Kosovan su punizione, palla larghissima. Partita spezzettata da falli e molti cambi, al 71’ gran giocata di Arquin che spalle alla porta impegna Summa in una gran parata in angolo. Sull'angolo seguente Guarino colpisce di testa e manda la palla fuori di poco. Al 79’ azione personale in area di Arquin che con il sinistro spedisce a centimetri dal palo difeso da Summa. Non succede più nulla fino al recupero quando al minuto 93 il Trapani va vicinissimo al goal ma Musso non riesce a spingere in rete da pochi passi dopo il doppio liscio in area degli stremati Russo e Guarino. Termina così la gara, secondo 0-0 di fila interno per l’Acireale che reagisce parzialmente alla sconfitta in casa del Santa Maria, non sì scuote il Trapani al 6 pareggio su 7 gare in campionato.

IL TABELLINO

ACIREALE (4-2-3-1): Giappone; Mollica (50' Tumminelli), Guarino, Russo, Fratantonio; Bucolo, Palermo (75' Joao Pedro); Virgillito (63' Patanè), LimonelliCarbonaro (72' Distefano), Arquin. A disp.: Truppo, Medico, Barbara, Rotella,Lo Monaco, Carrozza, Coulibaly, Arquin. All. Costantino.

TRAPANI (4-3-3): Summa; Pipitone, Gonzalez, Soprano, Romano (75' Mangiameli); Matese (53' Marigosu), Civilleri; Kosovan, Merkaj (59' Musso), Mokulu, Falcone (53' Di Domenicantonio). A disp.: Di Maggio, Carboni, De Pace,Giuffrida, Oddo. All. Monticciolo.

ARBITRO: Liotta di Castellammare di Stabia (Arizzi-Brizzi).

MARCATORI: -.

NOTE: ammoniti: Russo, Guarino, Marigosu, Joao Pedro

Antonio Ricci
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...