Logo Goalsicilia
Canicattì
Logo Canicattì
Il Canicattì continuerà il proprio percorso in Serie D

Il Canicattì continuerà il proprio percorso in Serie D


Comunicato della società, il gruppo dei soci ha rinnovato l’impegno in vista della prossima stagione.

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Canicattì, relativo al rinnovo dell’impegno dei soci a continuare il percorso del club nel prossimo campionato di Serie D. Questa la nota della società:

“L’Asd Canicattì comunica con immenso piacere che l’intero gruppo storico dei soci ha deciso di rinnovare l’impegno per la promozione del giuoco del calcio nella nostra Città, per favorire la crescita, lo sviluppo e la formazione di una sana cultura sportiva, la valorizzazione dei giovani talenti e per contribuire allo sviluppo socio-economico della Città di Canicattì e portare in alto il vessillo biancorosso.

La mancanza di adeguate strutture sportive, l’annosa ed ormai leggendaria vicenda della ristrutturazione dello stadio Carlotta Bordonaro sono causa di enormi disagi logistici e determinano, altresì, significativi problemi di natura economico-finanziaria che allontano i tanti sportivi impossibilitati a raggiungere lo Stadio di Ravanusa. Ma, soprattutto, è stata l’impossibilità di giocare le partite casalinghe al cospetto dei nostri ultras, dei nostri tifosi, dei nostri giovani, della nostra gente, che ha fatto vacillare, per un attimo, la grande passione che ha accompagnato in questi anni il presidente Angelo Licata e tutti i soci.

Ma attenzione, vacillare solo per un attimo, perché dopo intense, appassionate e partecipate riunioni i soci hanno deciso, facendo prevalere la fede, il cuore e la passione di partecipare ad un altro campionato di Serie D con l’obiettivo di migliorare la classifica della scorsa stagione e di rilanciare l’impegno affinché si creino le condizioni per la, ormai non più rinviabile, ristrutturazione del “Carlotta Bordonaro”. Costi quel che costi!

L’Asd Canicattì da sola non ce la può fare. Ed ecco perché i soci esortano tutte le aziende del territorio a supportare la società con il loro contributo economico e legare il loro marchio all’Asd Canicattì e chiedono con forza ai gruppi organizzati, agli Ultras, ai tifosi, a tutti gli sportivi canicattinesi di sostenere il progetto sportivo della società e di partecipare in massa alle partite casalinghe affinché tutti insieme possiamo portare in alto il calcio nella nostra Città. Non vogliamo più essere i pochi intimi delle ultime partite dello scorso campionato, ma i 1.500 di Scordia, i 2.500 del ‘Bordonaro’ contro il Raffadali e i 3.000 di San Cataldo per la finale play-off.

P.S.: L’Asd Canicattì comunica inoltre che nei prossimi giorni verranno rinnovate le cariche sociali e predisposto l’organigramma societario per la prossima stagione sportiva 2023/2024”.

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...