Logo Goalsicilia
Licata
Logo Licata
Licata inciampa con rammarico: Santa Maria cinico conquista i tre punti-Cronaca e tabellino

Licata inciampa con rammarico: Santa Maria cinico conquista i tre punti-Cronaca e tabellino


Per i campani sblocca l’ex Catalano e raddoppia Tandara, siciliani a segno con Ouattara, infine il tris di Ielo.

Inciampa il Licata sul campo del Santa Maria nel recupero della 14^ giornata di Serie D girone I. Dopo un primo tempo equilibrato e soporifero, in avvio di ripresa l’ex Catalano sblocca per i campani con una punizione delle sue, gialloblù tramortiti e Tandara trova il raddoppio. I gialloblù cercano la reazione e accorciano con Ouattara, Garau ha la palla del pari ma Grieco si supera e nel finale Ielo piazza il 3-1 definitivo. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Ritmi blandi e fasi di studio nelle prime battute, la prima conclusione è di marca licatese al 4’ ma la conclusione di Minacori dai 25 metri termina alta e molto vicina alla bandierina. Partita sicuramente equilibrata, ma soporifera, a metà primo tempo, tanti errori da parte di entrambe in fase di appoggio e zero concrete azioni da gol. Al 26’ ci prova il Licata: ripartenza, sponda di Saito per Mudasiru che calcia dalla distanza, rasoiata centrale che Grieco blocca a terra. Al 30’ risponde il Santa Maria: Catalano da sinistra converge e crossa sul secondo palo, Johnson si allunga ma non arriva per pochi centimetri al tap-in. Al 38’ Pino imbuca per Rotulo che si gira su sé stesso e calcia col mancino dai 30 metri, palla alta. Finisce così la prima frazione, Santa Maria-Licata 0-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e al 49’ il Santa Maria sblocca: punizione perfetta dell’ex Catalano, Valenti non può nulla, è 1-0. Prova a reagire subito il Licata che dopo quattro minuti in ripartenza si rende pericoloso con Saito, ma la conclusione del 2004 termina sull’esterno della rete. Al 58’ il Santa Maria raddoppia: Frisenna perde palla sulla trequarti, Mancini la raccoglie e lancia in profondità Tandara che punta e salta Orlando entrando in area e batte Valenti con un preciso diagonale, è 2-0. Al 61’ proteste vibrantissime per i campani: Johnson s’invola, entra in area ed in contatto con Orlando crolla in area, per l’arbitro è tutto regolare. Al 68’ ancora padroni di casa pericolosi: sugli sviluppi di un corner la palla vagante in area viene raccolta da Diop che tenta la girata in precaria condizione di equilibrio, mira errata. Al 75’ prova a reagire il Licata con Frisenna, ma la sua conclusione è ampiamente imprecisa. Al 78’ ancora Licata: Cristiano porta palla tra le linee e premia l’inserimento di Asate che dentro l’area calcia dritto per dritto con la punta, è bravo Grieco a smanacciare in corner. Sull’angolo successivo incornata prepotente di Ouattara, il portiere campano dice ancora no, ma il bomber gialloblù è lesto e piazza il tap-in, 2-1. All’82’ altra occasionissima per i siciliani: punizione profonda di Rotulo, Garau sbuca sul secondo palo ma Grieco con un colpo di reni si oppone. All’85’ punizione di Rotulo dai 25 metri, palla alta. All’89’ il Santa Maria fa tris: sugli sviluppi di un corner Ielo controlla la palla in area, scatta verso il fondo e fa partire un tiro-cross che sorprende Valenti che si era staccato dalla linea di porta, è 3-1. Dopo cinque minuti di recupero finisce così, Santa Maria-Licata 3-1.

IL TABELLINO:

SANTA MARIA (4-4-2): Grieco; Ferrante, Campanella, Diop, Ferrigno; Mancini (64' Azindow), Maio (93' De Leonardis), Ventura (52' Modesti), Catalano; Tandara (80' Ielo), Johnson. A disp.: Cannizzaro, Di Cristina, Morlando, Pane, Gaeta. All. Di Gaetano.

LICATA (3-5-2): Valenti; Vitolo (64' Cristiano), Calaiò, Orlando; Pino, Mudasiru (64' Ouattara), Frisenna (86' Ficarra), Rotulo, Cusati (70' Garau); Saito, Minacori (70' Asate). A disp.: Sienko, Garau, Manna, Puccio. All. Romano.

ARBITRO: Giordani di Aprilia (Librale-Manni).

MARCATORI: 49' Catalano, 58' Tandara, 79' Ouattara, 89' Ielo

NOTE: ammoniti Tandara, Campanella, Frisenna, Calaiò, Ferrante, Maio

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2023 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...