Logo Goalsicilia
Serie D
Sant'Agata, il 2023 inizia male: Sancataldese espugna il “Fresina”-Cronaca e tabellino

Sant'Agata, il 2023 inizia male: Sancataldese espugna il “Fresina”-Cronaca e tabellino


Decide una rete di Zerbo nel finale.

È una sconfitta che sa di beffa, quella maturata oggi per il Sant'Agata a favore della Sancataldese, al termine di un match che ha visto i padroni di casa avere le migliori occasioni della partita, ma che sono stati poco lucidi al momento di concretizzare, complice anche la grande prestazione dell'estremo difensore ospite Dolenti. Sancataldese che quasi mai durante il match ha impegnato la porta di Curtosi, ma l'unica offensiva ospite è risultata decisiva per il risultato finale. Continua quindi il buon periodo di forma dei ragazzi di mister Infantino, che continuano la loro striscia di risultati utili, che va avanti dal 19 ottobre. Per il Sant'Agata invece arriva uno stop casalingo dopo 5 vittorie consecutive. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: All'8’ su un cross di Squillace dalla sinistra non arrivano né Vitale né Dolenti e il pallone arriva sui piedi di Barbara che in controtempo calcia male e il pallone finisce alto sopra la traversa. Al 14’ Bonfiglio calcia da fuori area ma il suo tiro si spegne alto. Al 19’ Calafiore riceve un pallone alto al limite e calcia al volo con il tiro che si spegne sul fondo di pochissimo.Al 30’ Vitale serve Cicirello lanciato solo contro Dolenti ma al momento del tiro si invola Oppizzi che respinge il tiro in angolo.

SECONDO TEMPO: Al 49’ Bonfiglio vince una serie di rimpalli e serve Vitale che calcia di prima ma trova la risposta di Dolenti. Al 57’ da un angolo dalla sinistra battuto da Squillace, Napoli calcia al volo da ottima posizione ma spreca tutto mettendo alto. Al 68’ Cicirello riceve un buon pallone da Calafiore e con una finta lascia sul posto Maltese, poi il capitano bianco azzurro prova la conclusione con il destro da dentro l’area che trova la bellissima risposta di Dolenti in angolo. Due minuti più tardi, al 70’ è Calafiore a impegnare l’estremo difensore ospite con un tiro potente dal limite, ma anche in questo caso Dolenti è attento e para. All'81’ arriva la beffa per il Sant’Agata con il gol del vantaggio ospite: Baglione dalla sinistra lascia partire un cross che arriva sui piedi di Zerbo che, tutto solo in area calcia e beffa Curtosi per il gol del vantaggio della Sancataldese. Negli ultimi minuti i padroni di casa si riversano in attacco alla ricerca del pareggio ma non riescono mai ad impensierire davvero Dolenti.

IL TABELLINO:

SANT’AGATA (3-4-2-1): Curtosi; Barbara (86' Maesano), Demoleon, Napoli; Scolaro, Calafiore, Morleo, Squillace; Vitale, Bonfiglio (65' Romano); Cicirello. A disp.: Falsetti, Dima, Marcellino, Amenta, Raspaolo, Lupica, Catalano. All. Vanzetto.

SANCATALDESE (3-4-2-1): Dolenti; Maltese, Calabrese (49' Incatasciato), Oppizzi; Garzia, Tourè (67' Rodriguez), Giacinti, Tuccio (86' D' Agata) ; Baglione, Bonanno; Zerbo. A disp.: La Cagnina, Cutrona, Apostolos, Brumat, Deiana, Murania.All. Infantino.

ARBITRO: Massari di Torino (Barbanera-Citarda).

MARCATORI: 81' Zerbo.

NOTE:Ammoniti: Napoli, Maltese, Bonanno, Bonfiglio.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2023 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...