Licata
Pari e patta tra Santa Maria e Licata, 1-1 al ‘Carrano’-Cronaca e tabellino

Pari e patta tra Santa Maria e Licata, 1-1 al ‘Carrano’-Cronaca e tabellino


A Civilleri risponde il bomber giallorosso Maggio.

Termina in parità il recupero della 27^ giornata del campionato di Serie D, girone I, tra Santa Maria e Licata. Una gara condizionata dal caldo e un risultato che va più che bene ai gialloblu, che hanno sofferto tanto nella ripresa, con un Paterniti che ha salvato più volte i suoi. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima conclusione della gara che arriva dopo cinque minuti, il sinistro di Maggio è debole e Paterniti blocca. Risposta gialloblu poco dopo, sponda di De Luca per Izco che però non colpisce bene dal limite. Giallorossi che ci riprovano sugli sviluppi di un calcio di punizione, torre di De Gregorio ma la difesa siciliana allontana. Al 13’ Daniello prova a sorprendere Polverino dalla distanza, il portiere blocca; sul capovolgimento di fronte, occasione per Konios e Maio, ma la difesa gialloblu si salva. Licata che ci riprova con una punizione di Civilleri, Polverino blocca in presa alta. Ritmi non altissimi in questa fase anche per via del caldo, Santa Maria che si fa rivedere in avanti con Foufoue e poi protesta per un presunto tocco di mani in area, dopodiché ci prova Maggio e il suo diagonale di sinistro si perde di poco a lato. Al 33’, mister Campanella deve sostituire l’infortunato Mazzamuto, al suo posto dentro Ficarra. Cilentani che provano ad accelerare, Vincenzo Romano mette in mezzo e Paterniti blocca. Al 37’ Maggio salta Orlando e ci prova col sinistro, il pallone viene respinto dal palo. Due minuti dopo, passa il Licata: Mannina va sul fondo e mette in mezzo dove Civilleri in girata col mancino batte Polverino per lo 0-1. Al 42’ De Gregorio lancia Konios, palla in mezzo e Maggio col sinistro manda sulla traversa. Si va dunque al riposo sullo 0-1.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa, mister Esposito manda dentro Coulibaly per Pastore. Cilentani che cominciano spingendo in avanti, prima ci prova Maggio e poi Maio che opera un cross pericoloso ma non trova compagni pronti a intervenire. Al 52’ il neo entrato Catalano (al posto di Souare) prova la conclusione ma trova l’intervento di Polverino. Dall’altra parte, Foufoué mette in mezzo per Maggio, ma il colpo di testa è debole e Paterniti blocca. Due minuti dopo, tentativo di Della Torre, Paterniti non trattiene; il Santa Maria insiste ma il Licata si salva. Adesso i campani spingono e vanno vicini al gol con Romano, si salva in qualche modo Paterniti, poco dopo ci prova Maggio in girata ed è ancora il portiere gialloblu a salvare i suoi. Al 65’, Catalano prova direttamente su punizione, palla alta. Poco dopo, Campanella manda in campo Cappello per Maltese, mentre Orlando viene superato da Maggio che in girata spedisce alto. È il preludio al pareggio meritato, firmato proprio da Maggio che riceve palla in area, si gira e col sinistro trova il palo interno con la palla che poi finisce in rete. Padroni di casa che adesso cercano la vittoria, ci prova Capozzoli ma Paterniti respinge. Tra i gialloblu, Candiano prende il posto di Orlando, i ritmi calano tanto nel finale ma i padroni di casa hanno una grandissima occasione: Maio serve Capozzoli in area, Paterniti salva ancora una volta i suoi. In pieno recupero c’è tempo per l’esordio del giovane portiere Fezza, classe 2006, che prende il posto di Polverino, ma il triplice fischio dell’arbitro consegna un punto a testa.

IL TABELLINO:

SANTA MARIA (3-4-3): Polverino (93' Fezza); Pastore (46' Coulibaly), Campanella, De Gregorio; Foufoue, Simonetti, Maio, Konios (66' Lambiase); Della Torre (61' Iodice) Maggio, V. Romano (56' Capozzoli). A disp.: Dentice, Tandara, Monaco, G. Romano. All. Esposito.

LICATA (4-2-3-1): Paterniti; Daniello, Maltese (69' Cappello), Orlando (77' Candiano), Mannina; Mazzamuto (33' Ficarra), Frisenna (74' Bertella); Izco, Civilleri, Souare (47' Catalano); De Luca. A disp.: Guerri, Rossitto, Rizzo, Treppiedi. All. Campanella.

ARBITRO: Gagliardini di Macerata (Patruno-Iuliano).

MARCATORI: 39' Civilleri, 72' Maggio

NOTE:

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...