Sant'Agata
Delusione Sant'Agata: sconfitta amara sul campo del Santa Maria-Cronaca e tabellino

Delusione Sant'Agata: sconfitta amara sul campo del Santa Maria-Cronaca e tabellino


Per i cilentani aprono nel primo tempo Maggio e Cunzi, Faella accorcia ma non riesce ad evitare la sconfitta.

Dopo quattro vittorie consecutive, il Sant'Agata cade al 'Carrano' ad opera di un ottimo Santa Maria Cilento. Per i ragazzi di mister Giampà è la seconda sconfitta stagionale, la prima in trasferta. Per i padroni di casa invece è la seconda vittoria di questo campionato dopo quella ai danni del Real Aversa, e la prima davanti a propri tifosi. La rete di Faella da speranza ai biancoazzurri che però non evitano la sconfitta. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Dopo qualche minuto di assestamento, al 7', è il Sant'Agata a farsi avanti con Catalano che crossa dentro una punizione che viene allontanata dalla difesa, sul pallone si avventa Nemia che dal limite calcia col destro ma la palla esce di poco a lato. Al 9' punizione bassa di Maggio che trova Oviszach che viene atterrato in area da Gallo; penalty, quindi, per i padroni di casa che viene trasformato da Maggio che porta i suoi in vantaggio. Al 15' reazione degli ospiti; angolo di Catalano, la palla carambola sui piedi di Faella che dal limite però non trova lo specchio della porta. Al 23', cross di Maio che trova Oviszach in area, che però al volo calcia alto. Al 34' splendido gol di Maggio che però al momento del passaggio di Coulibaly si trova oltre l'ultimo difensore, gol che viene quindi annullato. Un minuto dopo, stesso asse Coulibaly-Maggio, quest'ultimo stavolta spreca di testa mettendo tra le braccia di Cannizzaro. E' il preludio per il raddoppio dei padroni di casa, al 36' infatti Campanella batte una punizione lunga che scavalca tutta la difesa ospite, aggancia la palla Cunzi che incrocia e supera Cannizzaro, facendo quindi 2-0 Santa Maria. 

SECONDO TEMPO: La seconda frazione si apre al 51' con Cunzi che in contropiede serve Maggio, quest'ultimo entra in area defilato, vede e cerca Oviszach in area ma il pallone viene messo in angolo da Giuliano che sventa così un grande pericolo. Al 55' arriva il gol del Sant'Agata: Faella dalla destra fa fuori tutta la difesa ed entrato in area con un destro potente supera Stagkos accorciando le distanze. Al 62' il Sant'Agata rimane in 10 uomini a causa di un'entrataccia di Alagna, già ammonito ai danni di Citro. Al 68' Maggio serve Oviszach che da due passi calcia a colpo sicuro ma trova il salvataggio sulla linea di Giuliano. Al 70' splendida conclusione a giro di Faella che trova la miracolosa risposta di Stagkos in angolo. All'85' Tandara serve Coulibaly che sbilanciato prova il destro che trova però la perfetta chiusura del neoentrato Siragusa. Ancora padroni di casa pericolosi all'86' con Cunzi che serve Tandara in area, quest'ultimo ricambai il favore a Cunzi che da pochi passi trova la splendida parata di Cannizzaro. Il Sant'Agata ci prova altre due volte nel recupero con Calafiore: prima al 90' con una conclusione dal limite che termina alta; poi al 93' su punizione dal limite che trova il tocco della barriera che per poco non beffa Stagkos. Si chiude così il match, con la vittoria dei padroni di casa ai danni di un timido Sant'Agata.

IL TABELLINO:

SANTA MARIA: Stagkos; Citro, Campanella, Romanelli(65'Gargiulo), Konios(65'Masullo); Coulibaly, Simonetti, Maio(71' Emmanouil); Oviszach(80' Foufoue), Maggio(83' Tandara), Cunzi. A disp.: Grieco, Vitale, Leite Borges, De Mattia. All. Nicoletti

SANT’AGATA (3-4-2-1): Cannizzaro; Gallo(46' Calafiore), Brugaletta, Giuliano; Sannia, Cipolla(46' Cicirello), Favo(83' Ficarra), Nemia(73' Siracusa); Faella, Catalano(73' Nuzzo); Alagna. A disp.: Faraone, Fernandez, Pollina, Bongovanni, Iania. All. Giampà.

ARBITRO: Marangone di Udine (Milllo-Monfregola).

MARCATORI: 10' Rig. Maggio, 36' Cunzi, 55' Faella.

NOTE:Ammoniti: Faella, Favo, Alagna. Al 62' espulso Alagna per doppio giallo.

Lombardo Marco
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...