Serie D
Notte fonda Sancataldese: Acireale corsaro vince 2-0 e ottiene i tre punti-Cronaca e tabellino

Notte fonda Sancataldese: Acireale corsaro vince 2-0 e ottiene i tre punti-Cronaca e tabellino


Sei sconfitte consecutive e zero gol segnati per i verdeamaranto. Per i granata a segno Russo e Tumminelli.

Non si frena la spirale negativa per la Sancataldese, che davanti al pubblico del "Mazzola" di San Cataldo si arrende per 2 a 0 all'Acireale, non riuscendo a spezzare il momento di crisi. Il derby tra nisseni ed etnei ha visto due formazioni equivalersi per larghi tratti di gara, con gli ospiti che hanno saputo trovare i gol con le uniche conclusioni verso lo specchio. Acireale avanti nel primo tempo grazie ad una magia su punizione del subentrato Russo, Sancataldese propositiva e vicinissima al pari nella ripresa ma colpita dallo 0-2 nel suo momento migliore. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito risultato e tabellino.

PRIMO TEMPO: La prima frazione parte con una fase di studio delle due squadre durante la quale mister De Sanzo perde però Lodi: il centrocampista deve lasciare il campo dopo dieci minuti di gioco, lasciando spazio a Russo. Un cambio a dir poco azzeccato per gli acesi: al 16' il numero 24 trova su punizione una traiettoria velenosa, che trae in inganno un La Cagnina non esente da colpe e porta gli ospiti in vantaggio. I verdeamaranto faticano a distendersi in avanti, non riescono a sfondare il muro amaranto e sul finale di tempo rischia di subire un clamoroso autogol con il maldestro rinvio di Kouame su punizione, che si infrange sulla traversa.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa la squadra di mister Settineri torna in campo con un altro piglio, e dopo soli trenta secondi va vicina al gol: cross basso da destra di Tuccio, Velardi si trova il pallone sul destro ma il suo piattone a botta sicura è centrale e non coglie D'Alterio impreparato. L'Acireale ha tre nitide occasioni: al 55' Cannino spedisce fuori di testa, al 59' Cadili manca lo specchio con un destro da fuori e al 65' Garetto si divora lo 0-2 tutto solo davanti la porta calciando alto. Al 69' è ancora Velardi a sfiorare il pari con un inserimento in area che porta ad un tiro alto. Al 71' proteste della Sancataldese, che trova il gol con Tuccio ma vede vanificare i propri sforzi per la segnalazione di fuorigioco dell'assistente dell'arbitro. Sul capovolgimento di fronte gli ospiti raddoppiano: una serie di rimpalli in area Sancataldese portano Tumminelli a tu per tu con La Cagnina, all'esterno basta un tocco sotto per superare il portiere e firmare il definitvo 0-2.

IL TABELLINO:

SANCATALDESE (4-3-1-2): La Cagnina; Salvo, Di Marco, Porcaro, Jansen (77' Lo Curto); Velardi, Calabrese, Kouamè; (63' Souare) Tuccio (95' Burcheri), Balistreri. A disp.: Sansone, Lo Porto, Brunetto, Lo Curto, Bucceri, Sinatra, Saetta. All. Settineri.

ACIREALE (3-4-2-1): D’Alterio; Cannino, Figliomeni, Cadili; Tumminelli, Cristiani, Lodi (12' Russo), Todisco; Correnti (90' De Souza), Savanarola (43 Garetto)'; Ortolini (80' Piccioni). A disp.: Mascolo, De Pace, Esposito, Mustacciolo, Brumat. All. De Sanzo.

ARBITRO: Vacca di Saronno (Vitale-Savino).

MARCATORI: 16' Russo, 73' Tumminelli

NOTE: ammoniti Calabrese, Kouame, Camacho, Garetto, Salvo, Tumminelli, Russo

Giuseppe Ficarra
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...