Serie D
Sant'Agata, vittoria importante contro la Sancataldese-Cronaca e tabellino

Sant'Agata, vittoria importante contro la Sancataldese-Cronaca e tabellino


Decide nel primo tempo una doppietta di testa di capitan Cicirello.

Dopo la sconfitta alla prima giornata per opera del Trapani, il Sant'Agata trova la prima vittoria stagionale tra le mura amiche del 'Biagio Fresina' grazie a due colpi di testa di Cicirello che mette a segno i suoi primi gol stagionali. Sei punti quindi per la formazione allenata da mister Giampà dopo 3 giornate, discorso opposto per la Sancataldese che invece subisce la terza sconfitta di fila. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Partono subito forte gli ospiti che al 2' ci provano con Veneroso che, dal limite, lascia partire il tiro che trova la risposta di Cannizzaro che mette in angolo. Primi minuti in cui la squadra di mister Settineri prova a cercare spazi ma il Sant'Agata risponde a tono e al 14', Catalano batte un calcio d'angolo direttamente sul portiere che controlla in due tempi; secondo i giocatori di casa però la palla avrebbe varcato la linea di porta, ma l'arbitro lascia continuare tra le proteste. Ancora Catalano al 20', sugli sviluppi di un calcio di punizione trova la testa di Cicirello che mette alto sopra la traversa. Al 25' ancora su palla inattiva, Catalano trova nuovamente la testa di Cicirello che questa volta però impatta perfettamente e buca le mani di La Cagnina. Dieci minuti dopo, al 35', la Sancataldese trova il gol del pareggio ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Al 38' il Sant'Agata trova il raddoppio, Faella dalla destra crossa in mezzo dove c'è Cicirello, che ancora di testa fa due a zero. Nel recupero del primo tempo la Sancataldese prova ad accorciare le distanze con il neo entrato Neri, che di testa da calcio d'angolo mette alto.

SECONDO TEMPO: La seconda frazione è priva di particolari emozioni. Al 58', gli ospiti protestano per un fallo in area su Souame, l'arbitro però è vicino all'azione e dice che è tutto regolare. Le uniche azioni degne di nota arrivano nel recupero. Prima Cess serve Balistreri che con il destro calcia fuori, poi proprio Cess prova a trasformare un appoggio perfetto di Neri ma viene anticipato da Brugnano che mette in angolo. Sull'angolo allontana la difesa del Sant'Agata e riparte in campo con Alagna e Nuzzo che approfittano di una dormita della difesa, ma Nuzzo solo contro Sansone non trova il gol che metterebbe il punto esclamativo. L'ultimo lampo della partita è degli ospiti, con Balistrieri che, servito da Tuccio, non trova la porta di testa. Triplice fischio e padroni di casa che festeggiano davanti al proprio pubblico la seconda vittoria consecutiva, la prima in casa.

IL TABELLINO:

SANT’AGATA (3-4-2-1): Cannizzaro; Gallo (46' Brugnano), Brugaletta, Sannia; Giuliano, Calafiore (72' Nuzzo), Favo, Nemia; Faella (65' Cipolla), Catalano (59' Alagna); Cicirello(55' Iania). A disp.: Fernandez, Lanza, Siracusa, Bongiovanni. All. Giampà.

SANCATALDESE (4-3-2-1): La Cagnina(44' Sansone); Salvo, Pascali, Calabrese, Di Marco; Velardi(55' Souamè), Saetta(44' Neri), Kouamè; Veneroso (75' Balistrieri), Cess, Manfrè (75' Tuccio). A disp.:Burcheri, Jansen, Lo Porto, Liga. All. Settineri.

ARBITRO: Silvestri di Roma (D’Alessandris-De Simone).

MARCATORI: Cicirello 25' e 38'.

NOTE Ammoniti: Velardi, Gallo, Di Marco, Kouamè.

Lombardo Marco
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...