Catania
Catania, Lo Monaco presenta Mazzarani, Sibilli e De Santis: "Mix di esperienza e giovani. La squadra deve svegliarsi"

Catania, Lo Monaco presenta Mazzarani, Sibilli e De Santis: "Mix di esperienza e giovani. La squadra deve svegliarsi"


A Torre del Grifo sono stati presentati i tre nuovi acquisti.

Giornata di presentazione in casa Catania, dove a Torre del Grifo Village sono stati presentati i tre nuovi acquisti arrivati in casa rossazzurra, Andrea Mazzarani, Giuseppe Sibilli e Ivan De Santis. Il tutto alla presenza dell'amministratore delegato, Pietro Lo Monaco.

LO MONACO "Sibilli è uno di quei giovani che possono avere un grande futuro e noi lo abbiamo preso quando era in convalescenza. De Santis appartiene al Milan, ma faremo di tutto affinché diventi nostro a titolo definitivo, è un ragazzo di grande prospettiva. Mazzarani non ha bisogno di presentazioni, è un giocatore di grande valore, perspicacia e forza di volontà. Ha privilegiato il progetto. La squadra è molto valida, ma finora ha ottenuto meno di quanto potessimo pensare. Qualcuno deve svegliarsi...".

SIBILLI "Purtroppo mi sono rotto il ginocchio nell'ultima giornata di campionato, lo scorso anno. Giocavo nel Siracusa, dove abbiamo vinto il campionato di serie D. Il mio obiettivo è quello di dimostrare il mio valore, ringrazio la società che ha creduto in me".

MAZZARANI "Innanzitutto voglio ringraziare il direttore e la società che mi hanno dato questa possibilità. Sono contento di essere qui, in un contesto che di Lega Pro ha ben poco, come città, come strutture e come squadra. C'è un gruppo di ragazzi che non c'entrano molto con questa categoria e la differenza tra serie B e Lega Pro è veramente minima. Sono a disposizione del mister e dei compagni per aiutare la squadra a tornare nelle categorie che merita".

DE SANTIS "Sono molto felice di essere qui, ringrazio il direttore per la fiducia. Come ha detto Andrea, questa realtà c'entra ben poco con la Lega Pro. Alcuni miei ex compagni sono andati in altre società e sento cose incredibili. Cercheremo di portare il Catania in serie B. Io titolare? Mi sento pronto, quando il mister vorrà darmi questa possibilità gli darò le mie risposte".

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...