Eccellenza B
Eccellenza B: allungo Marina di Ragusa in vetta, vince il Palazzolo. Bagarre in zona play out-Il resoconto

Eccellenza B: allungo Marina di Ragusa in vetta, vince il Palazzolo. Bagarre in zona play out-Il resoconto


Il resoconto della 27^ giornata

Si è giocata la 27^ giornata del girone B di Eccellenza. Di seguito il resoconto delle gare. CLICCA QUI per la classifica. 

GIARRE-MILAZZO 2-2

Grande gara al 'Comunale' tra gialloblu e rossoblu. Al 7' i padroni di casa passano con Giannaula che entra in area e caparbiamente trova il varco per l'1-0. Gli uomini di mister Ferrara iniziano la ripresa con il piglio diverso e la ribaltano: prima pareggia Petrullo al 51' poi al 64' Ardiri fa 1-2. Gli uomini di Pidatella però non crollano e trovano il pari al 67': Aleo viene atterrato in area, l'arbitro concede il rigore e Giannaula trasforma per il 2-2.  

ROSOLINI-SANTA CROCE 2-1 

Il Rosolini riesce a tirar fuori l'ultimo carico di orgoglio, batte il Santa Croce in rimonta e torna prepotentemente a sperare nei play out. Gli ospiti erano passati in vantaggio con Nassi ma i siracusani prima pareggiano e poi all'ultimo assalto la portano a casa grazie al gol di Paternò in mischia servito da Implatani. 

PALAZZOLO-REAL ACI 3-0

Il Palazzolo ci mette un tempo per avere la meglio sul già retrocesso Real Aci. La prima grande occasione è al 3' con Giordano che colpisce il palo. Al 18' grande parata di Ferla su Carbonaro. Al 34' ci prova Cortese ma la palla finesce alto e il risultato resta sullo 0-0. La gara infatti si sblocca solo al 55' con il colpo di testa di Frittitta. Cinque minuti dopo cross ancora di Frittitta e Melluzzo di nuovo di testa fa 2-0. 

PATERNO'-SCORDIA 3-0 Dopo un primo tempo stregato, il Paternò riesce ad avere la meglio sullo Scordia. I rossazzurri nella prima frazione sbagliano due rigori: prima Taormina calcia alto al 3' poi Zumbo in pieno recupero mette a lato. La ripresa però inizia con una musica diversa visto che al 46' Lentini porta subito in vantaggio i suoi. Al 60' grande rete di Asero per il raddoppio. All'81' Romero firma il tris.  

MARINA DI RAGUSA-BIANCAVILLA 1-0 

Il Marina prova l'allungo decisivo battendo meritatamente tra le mura amiche gli uomini di Di Gaetano. L'episodio decisivo al 7' quando Daniele Arena porta in vantaggio i suoi. Il Biancavilla prova a reagire ma la compagine di Utro regge l'urto. Al 42' un episodio chiave: sciocca l'espulsione di Vindigni per i padroni di casa. Nella ripresa il Biancavilla ci prova e sfiora il gol con Ancione. Poi anche gli ospiti rimangono in 10 per il rosso a Yobua. Così è il Marina a reagire e colpisce la traversa con la punizione di D'Agosta. L'ultima occasione ospite è di Savasta che si fa ipnotizzare da Di Carlo. In pieno recupero due contropiedi dei padroni di casa che potevano valere il 2-0 ma Reinero prima e Iannizzotto dopo sbagliano il rifornimento per D'Agosta tutto solo davanti a Vitale. 

Giocata sabato

Camaro-Jonica 2-3: 25' D'Amico, 75' Paludetti-7', 57', 80' rig. Cardia.

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...