Eccellenza B
Anastasi a GS.it: 'Ad Acireale serve gente seria e con i soldi. Corsa salvezza apertissima. Il Palazzolo...'

Anastasi a GS.it: 'Ad Acireale serve gente seria e con i soldi. Corsa salvezza apertissima. Il Palazzolo...'


Il punto del girone B di Eccellenza.

"Sicuramente è stato un campionato modesto e in più la classifica marcatori è stata falsata visto le tre squadre allo sbando". Per fare il punto, a due giornate dal termine, del girone B di Eccellenza, Goalsicilia.it ha intercettato l'ex storica firma de 'La Sicilia', Franco Anastasi.

Il Palazzolo è ormai avviato alla vittoria del campionato...

"Non ha due partite facili. È favoritissimo, ha un piede in mezzo in Serie D, ma ha due impegni non semplici. Probabilmente vincerà il campionato perché quattro punti non sono pochi, però occhio a Biancavilla e Viagrande".

Ad Acireale intanto acque sempre agitate...

"Non c'è chiarezza e i tifosi ne risentono. Non vorrei finisse tutto di nuovo come con Palella. L'Acireale ha bisogno di gente seria e con i soldi perché altrimenti la Serie D e oltre, diventa un miraggio. La Serie D dovrebbe essere solo una serie di passaggio. Servono per tempo rinforzi economici".

Intanto i granata in campo hanno ipotecato il secondo posto. Sono i favoriti per i play off o ci potrebbe essere qualche sorpresa?

"I play off non sono una strada semplice, l'Acireale sulla carta è favorita. So che sono stati pagati emolumenti ai giocatori e se è così e i giocatori scendono in campo con serenità, i granata sono la squadra più forte".

Prossimo avversario lo Scordia, la cui rimonta è stata forse un po' tardiva...

"Lo Scordia ha abbassato le ali sul più bello. Ha fatto un grande rimonta ma dovrebbe vincere ad Acireale e sperare".

Corsa salvezza ancora aperta...

"Ci sono ancora Biancavilla e Real Avola ancora in gioco, non è detto che il play out sia tra Viagrande e Rocca. La lotta salvezza è molto simpatica. Gli uomini di Jemma avranno due partite difficili ma hanno le carte in regola per vincere le prossime partite. In casa Biancavilla tocca a Cacciola portare la salvezza e probabilmente ci riuscirà ma senza certezze. L'Avola invece ha un signor allenatore come Campanella".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...