Palermo, dg Lucchesi: “Ho avuto paura, avevamo subìto una punizione abnorme. Lavoriamo per il futuro”

Palermo, dg Lucchesi: “Ho avuto paura, avevamo subìto una punizione abnorme. Lavoriamo per il futuro”

Ai microfoni di "Repubblica Palermo", il direttore generale del Palermo, Fabrizio Lucchesi, commenta così il futuro del club rosanero: "A questo stiamo già lavorando da tempo. Da giorni ho iniziato la mia ricognizione all’interno della società che ci permetterà di programmare il futuro. Come ho vissuto tutta la situazione? Veramente male. Le cose sono due: o sono invecchiato oppure mi sono talmente affezionato a questo progetto da soffrire. Sono stati giorni di tensione come devi giocare una finale. Per due notti, prima della vigilia della sentenza, non sono riuscito a dormire. Alla fine è stato come vincere un campionato perché di questo si è trattato. Eravamo in Serie C e siamo tornati in Serie B. Avevo paura. Avevamo subito una punizione abnorme. In pratica avevamo perso una categoria e mezzo, visto che ci era stato impedito di partecipare ai play-off ed eravamo stati cacciati direttamente in Serie C. Avevo fiducia nel lavoro della nuova società e dei legali, ma frequento questo mondo da troppo tempo per non sapere come vanno i processi della giustizia sportiva dove entri papa ed esci cardinale. Invece devo dire che la corte ha avuto coraggio. Non c’è mai un giudizio facile, ma questa sentenza almeno ci restituisce un poco di quello che ci era stato tolto".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...