Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Catania
CAT
1
Logo Monterosi
MON
1
Finale
Logo Reggio Calabria
REG
3
Logo Ragusa
RAG
0
Finale
Logo San Luca
SLU
0
Logo Licata
LIC
0
Finale
Logo Siracusa
SIR
2
Logo Portici
PRT
0
Finale
Logo Acireale
ACI
1
Logo Sant'Agata
SAG
0
Finale
Logo Canicattì
CAN
2
Logo Akragas
AKR
1
Finale
Logo Igea
IGE
0
Logo Trapani
TRA
0
Finale
Logo Sancataldese
SAN
0
Logo Castrovillari
CAS
0
Finale
Logo Accademia Trapani
ATP
1
Logo Marineo
MRN
2
Finale
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
0
Logo Castellammare
CAS
1
Finale
Logo Geraci
GER
1
Logo Folgore Castelvetrano
FOL
2
Finale
Logo Nissa
NIS
3
Logo Athletic Club Palermo
ATH
1
Finale
Logo Pro Favara
FAV
2
Logo Supergiovane Castelbuono
CAS
0
Finale
Logo Sciacca
SCI
3
Logo Mazara
MAZ
0
Finale
Logo Us Mazara 46
USM
1
Logo Fulgatore
FUL
2
Finale
Logo Enna
ENN
6
Logo Fc Misterbianco
MIS
0
Finale
Logo Leonfortese
LNF
0
Logo Jonica
JON
3
Finale
Logo Milazzo
MIL
3
Logo Real Siracusa
RSB
0
Finale
Logo Modica
MOD
2
Logo Gela
GEL
2
Finale
Canicattì
Logo Canicattì
Il Canicattì resiste 93', poi il San Luca fa festa in pieno recupero-Cronaca e tabellino

Il Canicattì resiste 93', poi il San Luca fa festa in pieno recupero-Cronaca e tabellino


Gara senza grosse emozioni, la decide un'incornata di Pelle a tempo quasi scaduto.

Sconfitta amara per il Canicattì che dopo 94 minuti cade sul campo del San Luca. A decidere la gara un gol di Pelle in pieno recupero. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Iniziale fase di studio tra le due formazioni, il Canicattì prova a farsi vedere con un tiro da fuori di Cardinale ma la palla si spegne sul fondo. Al 14’, la risposta dei calabresi: Scuffia sbaglia un intervento in presa alta e Leveque prova ad approfittarne ma tira debolmente e il portiere blocca. Gara bloccata, prova ad affacciarsi in avanti il Canicattì con Licciardello e Rustichelli che prova l’azione personale, palla in corner. Poco dopo, al 27’, azione insistita di Sidibe, la palla finisce a Tedesco che ci prova da fuori, palla sul fondo. Quattro minuti dopo, Leveque ci prova direttamente su punizione da posizione defilata, blocca Scuffia. Altra chance su punizione per i padroni di casa al 37’, Leveque mette in mezzo, Murdaca salta più in alto di tutti ma la palla termina alta. Prima dell’intervallo, Canicattì vicinissimo al vantaggio: tiro sporco di Di Mercurio, la palla finisce nella zona di Raimondi che però non impatta bene il pallone che finisce sul fondo. Dall’altra parte, anche il San Luca va vicino al vantaggio con Leveque, il suo tiro viene sporcato e Scuffia in qualche modo riesce a bloccare. Occasione anche per Ale Agustin, che prova il sinistro, la palla finisce tra le braccia di Scuffia. E dopo quattro minuti di recupero si va al riposo a reti bianche.

SECONDO TEMPO: Si riparte senza cambi da una parte e dall’altra. Al 50’, azione personale di Cardinale che salta un paio di avversari ed entra in area, ma il suo tiro poi è strozzato. Dall’altra parte è Pelle a provarci, il suo destro però viene ribattuto in corner. Ritmi più bassi con il passare dei minuti, con le squadre che cominciano ad accusare un po’ di stanchezza. Succede poco nel corso della frazione di gioco, poco spettacolo e poche emozioni, con nessuna delle due squadre che vuole scoprirsi eccessivamente. Al 77’, ottima occasione in ripartenza per i biancorossi: lancio per Maldonado che avanza fino al limite dell’area di rigore, poi la lascia lì per Sidibe che però spara alto. Un minuto dopo, Maldonado mette in mezzo e Antonino respinge corto, ma Gueye viene anticipato dalla difesa giallorossa. Mister Pidatella inserisce anche Sinatra e all’81’ i siciliani si affacciano ancora in avanti, ma il destro di Gueye è strozzato e viene bloccato agevolmente da Antonino. Il San Luca prova a reagire e si rende pericoloso all’85’, prima con un cross di Batista deviato in corner da Raimondi e poi, sul calcio d’angolo, con una deviazione di Carbone, ma Scuffia è reattivo e salva i suoi. Al 94’ però ecco la doccia fredda per i biancorossi: calcio d’angolo per i padroni di casa, Pelle stacca più in alto di tutti e batte Scuffia, regalando al San Luca tre punti molto pesanti.

IL TABELLINO:

SAN LUCA: Antonino; Batista, Murdaca (61' Hefiane-88' Giampaolo), Fiumara, Ale Agustin, Raso, Carbone, Maesano (33' Pelle), Suraci, Reinero, Leveque. A disp.: Zampaglione, Favasuli, Greco, Gamez, Pipicella, Giorgi. All. Canonico.

CANICATTÌ (4-3-3): Scuffia; Di Mercurio, Raimondi, Fuschi, Tedesco; Sidibe, Rustichelli (80' Sinatra), Cardinale (87' Scalisi); Scopelliti, D. Gueye, Licciardello (71' Maldonado). A disp.: Busà, Conti, Scalisi, Morana, Sestito, Ferraro, Scuderi. All. Pidatella.

ARBITRO: Recupero di Lecce (Miccoli-Grimaldi).

MARCATORI: 94' Pelle

NOTE: Ammoniti: Leveque, Carbone (SL), Sidibe (C)

Daniele Scarbaci
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...