Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Catania
CAT
1
Logo Monterosi
MON
1
Finale
Logo Reggio Calabria
REG
3
Logo Ragusa
RAG
0
Finale
Logo San Luca
SLU
0
Logo Licata
LIC
0
Finale
Logo Siracusa
SIR
2
Logo Portici
PRT
0
Finale
Logo Acireale
ACI
1
Logo Sant'Agata
SAG
0
Finale
Logo Canicattì
CAN
2
Logo Akragas
AKR
1
Finale
Logo Igea
IGE
0
Logo Trapani
TRA
0
Finale
Logo Sancataldese
SAN
0
Logo Castrovillari
CAS
0
Finale
Logo Accademia Trapani
ATP
1
Logo Marineo
MRN
2
Finale
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
0
Logo Castellammare
CAS
1
Finale
Logo Geraci
GER
1
Logo Folgore Castelvetrano
FOL
2
Finale
Logo Nissa
NIS
3
Logo Athletic Club Palermo
ATH
1
Finale
Logo Pro Favara
FAV
2
Logo Supergiovane Castelbuono
CAS
0
Finale
Logo Sciacca
SCI
3
Logo Mazara
MAZ
0
Finale
Logo Us Mazara 46
USM
1
Logo Fulgatore
FUL
2
Finale
Logo Enna
ENN
6
Logo Fc Misterbianco
MIS
0
Finale
Logo Leonfortese
LNF
0
Logo Jonica
JON
3
Finale
Logo Milazzo
MIL
3
Logo Real Siracusa
RSB
0
Finale
Logo Modica
MOD
2
Logo Gela
GEL
2
Finale
Ragusa
Logo Ragusa
Ragusa e Lamezia non si fanno male, pari a reti bianche con tanti rimpianti-Cronaca e tabellino

Ragusa e Lamezia non si fanno male, pari a reti bianche con tanti rimpianti-Cronaca e tabellino


Termina 0-0 al "Campo", ma gli iblei recriminano per un rigore fallito e l'inferiorità numerica negli ultimi venti minuti.

Uno 0-0 che scontenta sia Ragusa che Lamezia Terme quello dello stadio “Aldo Campo” al termine di un match che lascia tanti rammarichi soprattutto agli iblei che hanno fallito un rigore e giocato la parte finale di gara in dieci. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Pronti via e prima occasione per la squadra ospite con Terranova che da solo davanti al portiere sbaglia la conclusione. Al 5’, gli iblei rispondono con Cacciola, il cui tiro viene deviato in corner da Mataloni. Pochi minuti dopo, cross di Miliziano su cui Alma non arriva per poco, palla sul fondo. Lametini ancora pericolosi con Terranova su punizione, palla alta. Al 40’ l’occasione che può cambiare il match con Manfré che affronta Graziano, costretto a stenderlo in area. L’arbitro concede il penalty, sul dischetto va Randis ma il suo tentativo si stampa sul palo. Prima dell’intervallo c’è tempo per un tentativo di Manfré che viene parato da Mataloni. Si va dunque al riposo a reti bianche.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa, dopo pochi minuti Cacciola mette in mezzo, Manfré colpisce, ma Graziano salva sulla linea. Nell’occasione mister Settineri protesta a gran voce reclamando il gol e viene espulso. Il Lamezia risponde con Addessi, ma il tentativo viene parato da Pitarresi. Lo stesso Pitarresi al 71’ viene espulso per aver fermato fallosamente, fuori area, Terranova che era involato a rete. Dentro dunque Pappalardo per Randis. E il portiere è subito protagonista, parando la punizione sulla quale la palla gli sfugge e poi opponendosi con il corpo su Emmanouil. Il Lamezia prova a sfruttare la superiorità numerica, il Ragusa però si fa vedere in avanti all’88’ con Cess, il cui tiro termina sul fondo. Al 94’ l’ultimo brivido del match, con Addessi che di testa la schiaccia fuori. Termina così, 0-0 al triplice fischio.

IL TABELLINO:

RAGUSA (4-3-2-1): Pitarresi; Falla, Pertosa, Ferretti (19' G. Strumbo), Bertelli; Vitelli (91' Napoli), Valenca (81' Varela), Cess; Manfrè (76' Iseppon), Cacciola; Randis (73' Pappalardo). A disp.: Bozzanga, D. Strumbo, Grasso, Di Stefano. All. Settineri.

LAMEZIA (4-3-2-1): Mataloni; Miliziano, Graziano (83' Vasilj), Cadili, De Luca; Maimone, Cristiani (53' Morana), Emmanouil; Addessi, Alma; Terranova. A disp.: Martino, Zulj, Talarico, Monteleone, Niakate, Nemia, Borgia, Morana. All. De Luca

ARBITRO: Marangone di Udine (Mantella-Palermo).

MARCATORI:

NOTE: Ammoniti: Randis, Cacciola (R), Cristiani, Terranova, Cadili, Graziano (L). Al 41' Randis (R) calcia un rigore sul palo. Espulsi: al 71' Pitarresi (R) per fallo da ultimo uomo; al 52' il tecnico del Ragusa, Settineri, per proteste. 

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...