LIVE!

Logo Messina
MES
0
Logo Picerno
PIC
1
Finale
Logo Acireale
ACI
2
Logo Mariglianese
MAR
1
Finale
Logo Castrovillari
CAS
0
Logo Ragusa
RAG
0
Finale
Logo Cittanova
CIT
2
Logo Sant'Agata
SAG
2
Finale
Logo Sancataldese
SAN
1
Logo Catania
CAT
1
Finale
Logo Enna
ENN
1
Logo Akragas
AKR
0
Finale
Logo Leonfortese
LEO
2
Logo Nissa
NIS
1
Finale
Logo Resuttana San Lorenzo
RSL
0
Logo Casteldaccia
CAS
1
Finale
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
4
Logo Marineo
MRN
1
Finale
Logo Gela Fc
GEL
1
Logo Pro Favara
FAV
2
Finale
Logo Mazara
MAZ
2
Logo Sciacca
SCI
0
Finale
Logo Jonica
JON
2
Logo Virtus Ispica
ISP
1
Finale
Logo Milazzo
MIL
4
Logo Leonzio
LEO
2
Finale
Logo Palazzolo
PLZ
0
Logo Comiso
COM
0
Finale
Logo RoccAcquedolcese
RAC
0
Logo Siracusa
SIR
2
Finale
Logo Modica
MOD
0
Logo Taormina
TAO
0
Finale
Logo Nebros
NEB
3
Logo Nuova Igea Virtus
IGE
1
Finale
Logo Real Siracusa
RSB
1
Logo Acicatena
ACC
0
Finale
Serie D
Un Canicattì da leccarsi i baffi, secco 2-0 all’Acireale-Cronaca e tabellino

Un Canicattì da leccarsi i baffi, secco 2-0 all’Acireale-Cronaca e tabellino


Una rete per tempo e i biancorossi festeggiano i primi tre punti in campionato.

C’è la prima gioia stagionale per il Canicattì di mister Bonfatto che allo stadio “Esseneto” di Agrigento stende l’Acireale con un secco 2-0. Granata ancora a secco di vittorie e di gol fatti. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Al 3’, granata subito pericolosi con Tumminelli il cui tiro-cross non trova la deviazione di Carbonaro. Gli etnei sembrano controllare la gara, ma la formazione di Bonfatto sa far male e colpisce al 18’, quando trova il vantaggio con il gol dell’ex firmato da Manfré, bravo a controllare il pallone e a battere quasi con un pallonetto Giappone. Cinque minuti dopo, Iezzi mette in mezzo per Manfré che colpisce di testa, palla sul fondo. Poco dopo, l’Acireale si affaccia in avanti, Scuffia è decisivo in tuffo e devia in corner. Al 36’ biancorossi che si affacciano in avanti, rimessa laterale battuta da Privitera e Raimondi ci prova, mancando per poco il gol del raddoppio. Prima dell’intervallo, c’è tempo per un gol annullato a Cardinale per fuorigioco ravvisato dalla terna arbitrale. Dopo due minuti di recupero, si va al riposo sul risultato di 1-0.

SECONDO TEMPO: Triplice cambio per mister Marchese, che manda in campo Carrozza, Lo Monaco e Rotella, Bonfatto risponde inserendo Scopelliti e Tedesco. I granata provano ad alzare il baricentro, i biancorossi però sono ben ordinati in campo e non lasciano tanti varchi. Per i granata, chance con Carrozza che prova il tiro a giro che esce di poco a lato. E la squadra di mister Bonfatto, cinica, trova il raddoppio al 56’ con Scopelliti, che batte con il mancino batte Giappone, con il pallone che lo supera alla sua destra. Reazione granata qualche minuto dopo con Carbonaro e Lo Monaco, ma Scuffia salva i suoi con un bell’intervento. Gli etnei sfiorano la rete poi con Carbonaro che colpisce un palo. La squadra di mister Marchese prova quantomeno a rendere meno amara la sconfitta, ma all’88’ l’Acireale resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Carbonaro. Dopo cinque minuti di recupero, il triplice fischio dell’arbitro regala i primi tre punti stagionali al Canicattì.

IL TABELLINO:

CANICATTÌ (4-3-3): Scuffia; Di Mercurio (46' Tedesco), Raimondi, Pettinato, Russo (46' Scopelliti); Fuschi, Privitera, Sidibe; Iezzi (77' Licciardello), Manfré (75' Gueye), Cardinale (68' Scalisi). A disp.: Amata, Conti, Sinatra, Corrado. All. Bonfatto.

ACIREALE (3-4-2-1): Giappone; Barbara (46' Joao Pedro), Russo, Brugaletta; Tumminelli, Bucolo (46' Carrozza), Palermo (66' Rotella), Fratantonio (46' Lo Monaco); Distefano, Limonelli; Carbonaro. A disp.: Truppo, Cannino, Medico, Mollica, Viaggio, Maniscalco, Castorina. All. Marchese.

ARBITRO: Piccolo di Pordenone (Barbanera-Citarda).

MARCATORI: 18' Manfré, 56' Scopelliti

NOTE: Ammoniti: Sidibe, Raimondi, Di Mercurio (C), Carbonaro (A). Espulsi: all'88' Carbonaro (A) per doppia ammonizione

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...