Giarre
Il Giarre cala il pokerissimo sul San Luca e continua la rincorsa alla zona salvezza-Cronaca e tabellino

Il Giarre cala il pokerissimo sul San Luca e continua la rincorsa alla zona salvezza-Cronaca e tabellino


La tripletta di Cocimano e le reti di Arcidiacono e Giannaula consegnano tre punti pesantissimi agli etnei.

Prosegue la rincorsa del Giarre verso la zona salvezza. I gialloblu di mister Cacciola si sbarazza con un poker perentorio del San Luca e ottiene tre punti pesantissimi per provare ad agguantare la permanenza in Serie D. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Pronti via e padroni di casa subito pericolosissimi, Agudiak mette in mezzo e la difesa ospite pasticcia, la palla finisce ad Arcidiacono che però manda fuori da due passi. All’8’, Arcidiacono lancia Agudiak che prova la conclusione sparando addosso al portiere, ma è tutto fermo per posizione irregolare. Quattro minuti dopo, il Giarre passa in vantaggio: Cocimano riceve e lavora bene un pallone in area di rigore, si libera di un avversario e appoggia per Arcidiacono che deve solo appoggiare in rete. I calabresi provano a rispondere facendo girare il pallone, ma per il Giarre è troppo facile trovare il raddoppio al 22’: Arcidiacono dalla sinistra mette la sfera in mezzo, difesa ospite ferma e Cocimano tutto solo di testa mette in rete da due passi. Prosegue il giro palla dei giallorossi, mentre gli etnei gestiscono il doppio vantaggio senza troppe difficoltà. Questo almeno fino al 37’, quando Bruzzaniti riceve in avanti e trova un filtrante per Favasuli che mette in mezzo per Crucitti il quale, dimenticato dalla difesa etnea, batte Giannini accorciando le distanze. Il Giarre avrebbe poco dopo la chance per il tris con Arcidiacono che però sbaglia l’appoggio per Agudiak, gli ospiti chiudono e ripartono. Prima del riposo, altra occasione per la squadra di Cacciola, con Sessa che ci prova in acrobazia, ma Fiumara salva sulla linea, poi colpo di testa di Agudiak sul fondo. Dopo un minuto di recupero, si va così al riposo sul 2-1.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa un cambio tra gli ospiti con Pelle che rileva Bruzzaniti, ma il Giarre torna subito sul +2 con Cocimano che dopo il servizio di Sessa si gira in area e beffa il portiere sul primo palo per il 3-1. San Luca che prova a rispondere al 55’ con un colpo di testa di Suraci su cross di Pelle, ma Giannini è decisivo e con un riflesso salva i suoi. Ospiti ancora pericolosi con un sinistro a giro di Pelle, ma Giannini vola, si oppone e mette in corner. Al 67’, calcio di rigore per il Giarre: Berman mette giù il neo entrato Giannaula in area e il direttore di gara concede il penalty: sul dischetto va lo stesso Giannaula che incrocia e spiazza Monetti per il 4-1. È il gol che mette il punto esclamativo al risultato e la parola fine alla gara che ormai ha ben poco da offrire se non la girandola di sostituzioni dalle panchine e pochi altri sprazzi in campo, se non all’84’, quando Cocimano dal limite realizza la sua personale tripletta e il gol del 5-1. Dopo quattro minuti di recupero, ultima chance per il San Luca con Pelle e poi il triplice fischio del direttore di gara mette fine alla sfida del “Regionale”.

IL TABELLINO:

GIARRE (4-3-3): Giannini; A. La Rosa, Porcaro, Zappalà (74' Pertosa), Carrozzino; Sessa (81' Baglione), Giuffrida, Limonelli (81' Anastasio); Cocimano, Arcidiacono (78' Leotta), Agudiak (61' Giannaula). A disp.: F. La Rosa, Padovani, Iseppon, Cannavò. All. Cacciola.

SAN LUCA (4-2-3-1): Monetti; Berman, Rechichi, Fiumara, Suraci (60' Santapaola); Favasuli, Carbone; Muniz, Giampaolo, Crucitti; Bruzzaniti (46' Pelle). A disp.: Scuffia, Romeo, Patea, Fiore, Maesano, Tassone, Godano. All. Canonico.

ARBITRO: Borriello di Arezzo (Vitale-Marchese).

MARCATORI: 12' Arcidiacono, 22', 47', 84' Cocimano, 37' Crucitti, 68' rig. Giannaula

NOTE: Ammoniti: Berman (SL)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...