Sant'Agata
Amarezza Sant'Agata: sconfitta di misura contro la capolista Gelbison-Cronaca e tabellino

Amarezza Sant'Agata: sconfitta di misura contro la capolista Gelbison-Cronaca e tabellino


Una doppietta di Gagliardi ribalta l'iniziale vantaggio di Calafiore.

E' la Gelbison a portare a casa i tre punti in palio oggi al 'Fresina' al termine di un match molto spettacolare, condizionato in parte dall'arbitraggio molto contestato. Alla fine la spuntano i campani che mantengono quindi saldo il primo posto in classifica aggiungendo un'altra vittoria al proprio bottino. Discorso opposto per il Sant'Agata che, rimane un po' con l'amaro in bocca viste le occasioni costruite in particolare nel secondo tempo. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Dopo 3 minuti arriva la prima occasione per i campani con Oggiano che ci prova da fuori ma trova la risposta di Cannizzaro. Ancora una conclusione da fuori degli ospiti, al 9' con Chinnici che però non trova lo specchio della porta. Al 16' arriva il vantaggio del Sant'Agata: Catalano lancia Calafiore che con la punta scavalca D'Agostino e a porta vuota appoggia in rete il pallone del vantaggio per i padroni di casa. Al 22' arriva la risposta della Gelbison con una punizione velenosa battuta da Oggiano, che si stampa però sul palo. Ancora Oggiano pericoloso per gli ospiti al 31' quando lascia partire un sinistro da fuori che viene facilmente bloccato da Cannizzaro dopo una deviazione. Allora al 33' arriva il pareggio degli ospiti: cross per vie centrali che trova la spizzata di Corado che libera Gagliardi solo contro Cannizzaro mette all'incrocio con un sinistro potente e preciso che buca l'estremo difensore ospite pareggiando i conti. Dopo il gol attimi tesi per una diatriba tra dirigenti delle due società che costringono l'arbitro a interrompere il gioco per qualche minuto estraendo anche alcuni cartellini rossi per alcuni dirigenti delle due società. Nel recupero del primo tempo, il Sant'Agata ci prova con Calafiore che lancia Cicirello scavalcando la difesa, Cicirello prova il sinistro che viene però deviato da La Gamba. Sul corner, la palla viene allontanata nella zona di Brugaletta che serve Faella che crossa dalla sinistra, il cross viene ribattuto, ci prova Calafiore con un sinistro al volo che trova una splendida parata di D'Agostino.

SECONDO TEMPO: Il secondo tempo inizia senza particolari emozioni, fino al 62' quando a rompere gli equilibri ci pensa Gagliardi che è bravo a bruciare la difesa e, con la punta, a scavalcare Cannizzaro per il gol che vale il vantaggio degli ospiti. Dopo il gol la partita diventa molto fisica e soprattutto ad una porta con il Sant'Agata che prova a cercare il pareggio ma la retroguardia avversaria è brava ad allontanare tutte le minacce offensive. Le occasioni degne di nota arrivano negli ultimi minuti. All'84' Catalano mette dentro una punizione periocolosa che viene però bucata da tutti e finisce tra le mani di D'Agostino. Nel recupero il Sant'Agata si riversa in avanti e la Gelbison ha un'occasione per chiudere la partita con Ferrara che però non trova la porta da posizione defilata. L'ultima azione del match è per i padroni di casa con il solito Catalano che batte una punizione in area, nel mucchio salta più in alto di tutti Sannia che però non trova il bersaglio mettendo alto di pochissimo sopra la traversa e andando vicinissimo al pareggio. 

IL TABELLINO:

SANT’AGATA (3-4-2-1): Cannizzaro(63' Fernandez); Sannia, Brugaletta, Giuliano; Pascali(46' Nemia), Calafiore, Favo, Iania(46' Gallo); Faella(80' Nuzzo), Catalano; Cicirello(56' Alagna). A disp.: Cipolla, Siracusa, Brugnano, Ficarra. All. Giampà.

GELBISON: D’Agostino; La Gamba, Gonzalez, Cardore(60' Ambro); Gagliardi, Uliano(90' Ferrara), Graziani, Barbera, Corado(68' D'Angelo); Oggiano(84' Frulla), Chinnici(68' Conti). A disp.: Gesualdi, Ferrara, Pinto, La Vardera, Fois, Ambro, Ferrara. All. Esposito.

ARBITRO: Pistarelli di Fermo (Singh-Preci)..

MARCATORI: 16' Calafiore, 33' e 62' Gagliardi.

NOTE: Ammoniti: Pascali, Faella, Calafiore, Alagna.

Lombardo Marco
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...