Serie D
Biancavilla e Paternò si dividono la posta: pirotecnico 2-2 nel derby etneo-Cronaca e tabellino

Biancavilla e Paternò si dividono la posta: pirotecnico 2-2 nel derby etneo-Cronaca e tabellino


Al vantaggio rossazzurro prima del rinvio di Bontempo, seguono le reti di Palmisano e Santapaola che ribaltano tutto, di Camara il pari definitivo.

Finisce 2-2 il derby etneo, recupero dell’8^ giornata di Serie D, che ha visto protagoniste Biancavilla e Paternò. La gara, che ripartiva dal 16° minuto con i rossazzurri avanti grazie al gol di Bontempo, ha visto i gialloblù padroni di casa trovare il pari con Palmisano prima dell’intervallo, raddoppiare in avvio di ripresa con Santapaola e sfiorare anche il tris con Asero che ha sbagliato a tu per tu con Latella. È di Camara la rete che vale il 2-2 finale, pari tutto sommato giusto che muove la classifica per entrambe. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: La gara è ripartita dallo 0-1 in virtù del rigore insaccato da Bontempo per i rossazzurri prima della sospensione avvenuta al 16’. Arriva al 19’ il primo squillo odierno di marca Biancavilla: punizione dalla destra in area di Ficarrotta, respinge corto la difesa ospite, si avventa Maimone che ci prova con il destro dal limite sparando in curva. La risposta ospite al 23’: Mascari recupera palla sulla trequarti e lancia Rizzo che s’invola, entra in area e calcia ad incrociare col mancino, blocca a terra La Rosa. Al 27’ il Biancavilla trova il pari: corner tagliato di Ficarrotta, incornata vincente di Palmisano, è 1-1. Al 33’ ancora gialloblù: Ficarrotta da destra si accentra e tenta il tiro-cross, è bravo Latella in uscita alta ad anticipare Santapaola in due tempi. Al 35’ Rizzo in serpentina salta due avversari e prova la botta col mancino, fuori non di molto. Al 44’ ancora Biancavilla: Maimone da sinistra crossa basso sul secondo palo, Manfrè si allunga e per pochi centimetri non riesce nel tap-in. Finisce così la prima frazione, Biancavilla-Paternò 1-1.

SECONDO TEMPO: Al 47’ Biancavilla vicino al raddoppio: Maimone allarga per Ficarrotta che si sposta la palla sul mancino e calcia velenosamente, Latella è bravo a dire di no. Raddoppio che arriva al 52’: Santapaola s’incunea in area da sinistra, si accentra e scarica un bolide sotto la traversa, è 2-1. Al 62’ Paternò pericoloso: Camara semina il panico a destra, salta Di Francesco entra in area e crossa basso dove non ci sono compagni, fuori dall’area raccoglie Dama che calcia una rasoiata leggermente deviata che termina sul fondo. Sul ribaltamento di fronte occasionissima divorata dai gialloblù: Bisconti sbaglia il disimpegno, Ficarrotta s’invola, entra in area e appoggia ad Asero tutto solo in area a pochi metri dalla porta ma l’esterno incredibilmente calcia a lato. Al 72’ ancora la truppa di Pidatella: Viglianisi appoggia a Maimone che prende la mira e calcia dai 25 metri a incrociare, Latella si allunga e spinge la sfera in corner. Al 76’ il pari del Paternò: verticalizzazione per Foderaro che entra in area e tenta il tiro-cross, respinge corto La Rosa, Camara raccoglie e insacca a porta sguarnita, è 2-2. Entrambe le squadre appaiono stanche ma continuano a provarci. Al 91’ Paternò vicino al tris: corner di Basualdo, incornata velenosa di Mascari che La Rosa respinge. Finisce così, Biancavilla-Paternò 2-2.

IL TABELLINO:

BIANCAVILLA (4-3-2-1): La Rosa; Asero, Palmisano, Mollica, Di Francesco; Viglianisi, Miceli, Maimone; Santapaola (74' Pertosa), Ficarrotta; Manfrè. A disp.: Governali, Panza, Caracò, Staiano, Guerci, Cruz, Rabbeni, Di Stefano. All.  Pidatella.

PATERNÒ (3-5-2): Latella; Dama, Scoppetta (70' Foderaro), Bontempo; Bisconti, Palermo (70' Mangiameli), Basualdo, Rizzo (85' Fofana), Guarnera (57' D’Anca); Mascari, Camara. A disp.: Busà, Puglisi, Cangemi, Pappalardo, Zappalà. All. Torrisi.

ARBITRO: Molinaro di Lamezia Terme (Roperto-Signorelli)

MARCATORI: 8' rig. Bontempo, 27' Palmisano, 52' Santapaola, 76' Camara

NOTE: ammoniti Palermo, Guarnera, Scoppetta, Bontempo, Pertosa, Mascari. Espulso al 95' Mascari per doppia ammonizione. La gara è ripresa dal 16' del primo tempo dopo la sospensione dello scorso 24 ottobre.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...