Serie D
Il Paternò espugna Biancavilla e fa suo il derby all’ultimo respiro-Cronaca e tabellino

Il Paternò espugna Biancavilla e fa suo il derby all’ultimo respiro-Cronaca e tabellino


La gara del “Raiti” decisa dalla zampata di Camacho al 93’.

Un successo all’ultimo respiro per il Paternò di mister Catalano che espugna Biancavilla e fa suo un derby sentito grazie alla rete di Camacho al 93’. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Nel primo tempo succede poco, le due squadre si studiano per circa 20 minuti senza riuscire ad affacciarsi pericolosamente dalle parti del portiere avversario. Al 22’ la prima chance, con Viglianisi che ci prova al volo da fuori, ma Cavalli devia la conclusione in corner. Il Paternò risponde dopo la mezz’ora, Scapellato serve Distefano che entra in area e cerca la soluzione personale, ma colpisce male la sfera e una deviazione fa finire il pallone in angolo. Rossazzurri che premono, Scapellato su punizione va vicino al gol ma il palo salva il gialloblu. Al 41’ è ancora Scapellato a provarci dalla distanza, impreciso. Un minuto dopo, conclusione col sinistro di Distefano, Amata devia sul palo e la palla si perde sul fondo. Si va al riposo a reti inviolate.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa nessun cambio nelle due formazioni e i padroni di casa si rendono subito pericolosi con Khoris, il cui tentativo è però preda di Cavalli. Ancora Biancavilla in avanti, Mollica al 70’ entra in area da sinistra ma Cavalli respinge, poi in tap-in Lucarelli calcia alto. Padroni di casa che adesso fanno meglio, il Paternò cerca di pungere al 75’ con La Piana, la cui mira è imprecisa, mentre cinque minuti dopo Khoris ci prova in mischia ma si oppone ancora una volta Cavalli. L’episodio che decide il match arriva in pieno recupero: è il 93’ quando Santapaola conquista una punizione sulla sinistra, sul punto di battuta va Camilleri, la palla finisce in area e alla fine in mischia è Camacho Onega a trovare la zampata vincente. Sostanzialmente finisce qui, il Paternò trova tre punti pesantissimi all’ultimo respiro.

IL TABELLINO:

BIANCAVILLA (4-4-2): Amata; Aprile, Porcaro, Ferrante (65' Mazzeo), Mollica; Leonardi, Ancione, Viglianisi, Santapaola (85' Asero); Randis (69' Lucarelli), Khoris (85' Rabbeni). A disp.: Genovese, Castiglia, Leotta, Montagno, Panza. All.  Pidatella.

PATERNÒ (3-5-2): Cavalli; S. Puglisi, Bontempo (85' Coniglione), Maiorano; De Marco, Scapellato (62' Camilleri), Cenci (72' La Piana), Camacho, Santapaola; Distefano (62' Guillari), Mascari. A disp.: Maugeri, Puglisi M., Pardo, Tino, Barbari. All. Catalano.

ARBITRO: Mazzer di Conegliano (Scifo-Menolli).

MARCATORI: 93' Camacho

NOTE: Ammoniti: Ferrante, Viglianisi (B), Scapellato, Maiorano, S. Puglisi, Camacho (P)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...