Serie D
Stop Troina: Acireale corsaro vince con due gol di scarto e scala la classifica-Cronaca e tabellino

Stop Troina: Acireale corsaro vince con due gol di scarto e scala la classifica-Cronaca e tabellino


Decidono le reti di Figliomeni e Piccioni.

Dopo due vittorie consecutive il Troina di mister Galfano è costretto a fermarsi sotto i colpi di un cinico e scatenato Acireale. Acireale che con questa vittoria, targata Figliomeni e Piccioni, si porta al terzo posto in classifica a 17 punti. Delicata invece la situazione in classifica dei rossoblù che sono all'ultimo posto con 0 punti a soli 3 dalla Sancataldese e dal Giarre, rispettivamente penultima e terzultima forza del campionato. Di seguito la cronaca e il tabellino del match.

PRIMO TEMPO: Parte subito forte l'Acireale che all' 8' trova il gol del vantaggio: calcio d'angolo per i granata, della battuta se ne incarica Russo che, con un preciso cross, trova in mezzo Figliomeni che di testa gonfia la rete. All'11' Acireale ancora pericoloso con un insidioso tiro-cross di Tumminelli che, però, non impensierisce più di tanto l'estremo difensore locale. Al 13' prova a mettere la testa fuori anche il Troina con un cross di Fiumara che trova Manara, il suo colpo di testa viene bloccato facilmente da D'Alterio. Al 30' a rendersi pericoloso è ancora l'Acireale: calcio di punizione dal limite dell'area, della battuta se ne incarica Piccioni che colpisce in pieno l'incrocio dei pali della porta difesa da Faccioli. Al 46' Troina che prova ancora a trovare il pareggio con un colpo di testa di Mihali che finisce fuori. Dopo 2 minuti di recupero l'arbitro fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO: Anche nel secondo tempo partenza sprint dell'Acireale che al 47' si procura un calcio di rigore a causa di un atteramento di Corcione ai danni di Piccioni. Della battuta se ne incarica lo stesso numero 23 che spiazza il portiere e porta i granata sul 2-0. Al 51' a rendersi pericoloso è il Troina con Mihali che, dai 30 metri, prova il tiro, blocca in due tempi l'estremo difensore granata. Al 55' Acireale ancora pericoloso con Russo che, dal limite dell'area, prova il tiro, ottima la risposta del portiere ennese che nega la gioia del gol all'attaccante granata. Al 67' ci prova ancora il Troina con Boufous che, dal limite dell'area, cerca la porta, palla che finisce di poco sopra la traversa. Al 74' Troina ancora in avanti, cross di Lo Cascio che trova la testa di Fratantonio, tentativo però non precisissimo e palla che termina fuori. Al 79' Troina ancora pericoloso con Corcione che, dai 30 metri, prende in pieno la traversa. All'89' Troina vicinissimo al gol dell' 1-2 con Mbaba che, dopo essersi liberato di tutta la difesa, calcia a botta sicura prendendo, però, il palo. Al 92' Troina pericoloso ancora con Mbaba che, dai 35 metri, tira forte però centrale, nessun problema per D'Alterio. L'ultima occasione per il Troina di accorciare le distanze è sui piedi di Boufous che, al 93', dal limite dell'area, lascia andare un destro che sembra diretto all'incrocio dei pali, palla che però viene deviata da un difensore e finisce in calcio d'angolo. Dopo 4 minuti di recupero l'arbitro fischia la fine dell'incontro.

IL TABELLINO

TROINA: Faccioli; Padovani; Cardella (71' Fratantonio); Bringas (73' Manzo); Falla; Fiumara (55' Mbaba); Lo Cascio; Corcione; Manara (77' Romano); Boufous; Mihali (71' Rizzo). A disp.: Ruggiero; Berti; Tourè; Gnicewicz. All. Galfano.

ACIREALE: D’Alterio; Figliomeni; Todisco; Ortolini; Correnti (69' Mustacciolo); Cristiani; Cannino; Piccioni (84' Savanarola); Russo (69' Garetto); Cadili; Tumminelli. A disp.: Mascolo; De Pace; De Souza; Casarano; Esposito; Brumat. All. De Sanzo.

ARBITRO: Selvatici di Rovigo (Minutoli-Scribani).

MARCATORI: 8' Figliomeni, 47' rig. Piccioni. 

NOTE: ammoniti Padovani, Cardella, Bringas, Falla, Lo Cascio, Corcione, Mbaba, Mustacciolo, Russo. 

Fiore Flavio
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...