LIVE!

Logo Messina
MES
0
Logo Turris
TUR
1
Finale
Logo Catania
CAT
1
Logo Acireale
ACI
0
Finale
Logo Licata
LIC
2
Logo Real Aversa
RAV
1
Finale
Logo Locri
LOC
3
Logo Canicattì
CAN
1
Finale
Logo Paternò
PAT
1
Logo Cittanova
CIT
3
Finale
Logo Ragusa
RAG
1
Logo Trapani
TRA
5
Finale
Logo Vibonese
VIB
1
Logo Sancataldese
SAN
1
Finale
Logo Sant'Agata
SAG
3
Logo Castrovillari
CAS
1
2° tempo
Logo Akragas
AKR
3
Logo Cus Palermo
CUS
1
Finale
Logo Casteldaccia
CAS
1
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
1
Finale
Logo Pro Favara
FAV
0
Logo Castellammare
CAS
0
Finale
Logo Sciacca
SCI
4
Logo Mazarese
MZE
0
Finale
Logo Marineo
MRN
0
Logo Enna
ENN
0
2° tempo
Logo Mazara
MAZ
1
Logo Leonfortese
LEO
0
2° tempo
Logo Leonzio
LEO
3
Logo Palazzolo
PLZ
0
Finale
Logo Taormina
TAO
1
Logo Santa Croce
SCR
1
2° tempo
Logo Virtus Ispica
ISP
0
Logo Modica
MOD
0
2° tempo
Logo Nuova Igea Virtus
IGE
5
Logo Real Siracusa
RSB
3
2° tempo
Logo RoccAcquedolcese
RAC
2
Logo Milazzo
MIL
0
2° tempo
Acireale
Acireale, tris al San Luca: quinto posto e play off per i granata-Cronaca e tabellino

Acireale, tris al San Luca: quinto posto e play off per i granata-Cronaca e tabellino


La squadra di mister De Sanzo lanciata dalle reti di De Felice, Pozzebon e Savanarola.

Allo stadio “Aci e Galatea”, l’Acireale termina il proprio campionato di Serie D 2020/21 con una vittoria convincente che vale il quinto posto in classifica e il conseguente piazzamento play off. I granata si impongono per 3-1 su un buon San Luca. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO Pronti via e l'Acireale passa in vantaggio al 3': è il solito De Felice che svetta più in alto di tutti in area e fa 1-0 di testa. I granata partiti forte, non tolgono il piede dall'acceleratore: al 7' Mauceri va sul fondo e crossa, Savanarola arriva sbilenco sulla palla e non riesce a indirizzarla verso la porta. Al 15' altra ghiotta occasione per i siciliani: Pozzebon si invola verso la porta, pallonetto al portiere ma sulla linea arriva un difensore ad evitare che la palla entri in rete e a mettere in angolo. Al 18' Savanarola, vedendo il portiere ospite poco fuori dai pali, prova il super gol da 40 metri ma la palla finisce alta. La partita è un monologo granata: Pozzebon raccoglie al limite dell'area e fa partire un diagonale rasoterra che Callejo blocca distendendosi a terra. Al 24' ci provano i calabresi, scambio tra Nagore e Vigolo appena dentro l'area, ma l'arbitro ferma tutto per off side. Al 26' grande azione di Savanarola che arriva sul fondo e appoggia all'indietro per Russo che però cicca la palla sprecando una chiara occasione da gol più avanti del dischetto. Al 33' Acireale che va in gol con Russo ma l'arbitro annulla perché l'avanti acese era in fuorigioco sul tocco di De Felice. Al 37' calabresi pericolosi per la prima volta: Vigolo dai venti metri fa partire una parabola potente che però finisce di poco alta sulla traversa. Al 43' Pozzebon fa tutto da solo, si libera dei diretti marcatori e calcia in porta ma nessun pericolo per il portiere ospite, palla fuori di almeno un metro. Finisce il primo tempo dopo due minuti di recupero sul risultato di 1-0.

SECONDO TEMPO: Subito un cambio tra gli ospiti che si rendono pericolosi con un cross dalla destra da Arcuri, ma Nagore sciupa tutto. I granata provano a riaffacciarsi in avanti con Celentano e Russo, ma l’azione sfuma. San Luca che ci riprova in contropiede con Vigolo che prima serve un compagno meglio piazzato e poi supera Ruggiero, ma Buffa salva sulla linea. Al 56’, ecco il raddoppio acese: lancio dalle retrovie, Russo lascia a Pozzebon con quest’ultimo che stoppa a seguire e batte Callejo. Neppure il tempo di esultare, però, che tre minuti dopo gli ospiti accorciano: lancio di Vigolo per Carella che entra in area e con un destro potente batte Ruggiero. Al 66’, Acireale che accelera alla ricerca del tris, ci prova Savanarola ma Callejo si rifugia in corner. Triplo cambio tra i granata, con Mbaba, Raia e Barbagallo che prendono il posto di Celentano, Viscomi e Pozzebon. Al 76’, rigore per l’Acireale per un fallo di Pelle su Russo: sul dischetto va Savanarola che fa 3-1. I giallorossi poco dopo sciupano una buona chance con Carella che col mancino mette sul fondo. Acireale pericoloso poco dopo con una sgroppata di Mbaba che conclude verso la porta, Callejo è decisivo nel mettere in corner. Duello Mbaba-Callejo che si ripropone anche un minuto più tardi, a vincerlo è ancora il portiere calabrese. Ritmi alti anche nei minuti finali, con le squadre che onorano il campionato fino al termine. I tre punti vanno però all’Acireale che conquista il quinto posto e la qualificazione ai play off.

IL TABELLINO:

ACIREALE (3-4-2-1): Ruggiero; Buffa, Viscomi (71' Raia), Strumbo; Celentano (70' Mbaba), Savanarola (79' Iania), Cozza (60' Ba), Mauceri; De Felice, Russso; Pozzebon (71' Barbagallo). A disp.: Mazzini, Finocchiaro, C. La Vardera, Indaco. All. De Sanzo.

SAN LUCA: Callejo; Arcuri, La Rosa (46' Tassi), Fiumara (80' Greco), Pitto, Nagore (72' Pelle), Lorefice, Mammoliti (80' Leveque), Nirta, Carella, Vigolo (72' Marchionne). A disp.: Scuffia, Murdaca, Tassi, Romero. All. Cozza.

ARBITRO: Sicurello di Seregno (Stardella-Ielardi).

MARCATORI: 3' De Felice, 56' Pozzebon, 59' Carella, 76' rig. Savanarola

NOTE: Ammoniti: Pelle (SL), Savanarola (A)

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...