Licata
Vola il Licata: vittoria di misura ma preziosissima sul San Luca-Cronaca e tabellino

Vola il Licata: vittoria di misura ma preziosissima sul San Luca-Cronaca e tabellino


A decidere un gol del solito Cannavò.

Tre punti tutto sommato meritati e pesantissimi per un Licata agrodolce che ha la meglio di misura su un San Luca costretto a giocare in 10 per oltre un’ora di match. Partita comunque equilibrata, poche emozioni ma entrambe avrebbero la possibilità di passare. A decidere, manco a dirlo, un gol del solito Cannavò che sfrutta al meglio un assist al bacio di Catalano. Gialloblù adesso secondi in classifica anche se in compagni. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Primo squillo del match al 6’ di marca calabrese: sugli sviluppi di un corner dalla sinistra Marchionna tenta il tiro-cross, Moschella con i pugni devia in angolo. Sul prosieguo dell’azione è Carbone a tentare il diagonale velenoso, palla fuori di poco. All’11’ ancora San Luca: Leveque si libera a sinistra e crossa in area, Marchionna prende bene il tempo ai due centrali siciliani ma incorna alto. Al 14’ la risposta del Licata: corner tagliatissimo di Catalano, il portiere avversario non trova l’intervento ma un difensore sulla linea riesce a spazzare. Al 16’ San Luca sfortunato: botta di controbalzo di Carbone dalla lunga distanza, la palla spizzica la traversa e termina sul fondo. Al 24’ San Luca in 10: Marchionna, già ammonito, commette un ingenuo ma duro fallo a centrocampo e si guadagna la doccia anticipata. Al 31’ azione personale di Caronia, l’ex Mazara salta un avversario accentrandosi e calcia a giro, la palla sembra andare verso l’incrocio ma interviene Cannavò che insacca di testa, l’attaccante però era in fuorigioco. Al 43’ punizione di Catalano dai 25 metri, Pedretti vola e toglie la palla dall’incrocio. Al 45’+1 calabresi vicinissimo al vantaggio: Romero pesca in area De Miranda che tutto solo si gira e calcia, Moschella fa un vero e proprio miracolo riuscendo ad allungarsi e a smanacciare. Finisce così la prima frazione, Licata-San Luca 0-0.

SECONDO TEMPO: È il Licata a fare la partita, ma manca sempre un pizzico di precisione nel passaggio decisivo, il San Luca si difende bene e prova a pungere in ripartenza. Al 58’ gialloblù pericolosi: Cannavò si allarga a destra, riceve da Frisenna e crossa subito sul secondo palo, ne esce un tiro-cross sul quale Caronia non arriva al tap-in per un soffio. Al 64’ tornano ad affacciarsi avanti i calabresi: Brunetti sbaglia il disimpegno, Carbone serve Pelle che calcia dalla distanza, Moschella blocca sicuro. Al 67’ San Luca ad un passo dal gol: Leveque salta un paio di avversari in serpentina e calcia, Moschella si allunga e ci metta una pezza. Al 68’ Licata in vantaggio: azione personale splendida di Catalano che supera due avversari sulla destra e crossa, Cannavò si libera della marcatura e incorna in modo impeccabile, è 1-0. Il Licata gestisce la gara senza scoprirsi più di tanto approfittando della superiorità numerica. Poche le emozioni, da segnalare soltanto una conclusione dalla distanza di Frisenna, mira imprecisa, e un assist di Cannavò per Caronia che non arriva ad impattare per pochi centimetri. La truppa di Cozza ci prova con lunghi traversoni in area ben controllati da Maltese e compagni. Finisce così, Licata-San Luca 1-0.

IL TABELLINO:

LICATA (4-3-2-1): Moschella 02; Mazzamuto 01, Maltese, Guarino, Brunetti 00; Treppiedi (92' Cappello), Civilleri, Frisenna 02; Catalano (84' Baglione), Caronia (78' De Luca); Cannavò. A disp.: Di Carlo, Como 02, Greco 02, La Spada 01, Rossitto 01, Dama. All. Campanella.

SAN LUCA: Pedretti; Pitto, Cotroneo (75' Murdaca), Spinaci (72' Selpa), Pezzati, De Miranda, Romero (72' Bruzzaniti), Carbone, Marchionna, Leveque, Pelle (82' Lorefice). A disp.: Callejo, Arcuri, Greco, Finocchiaro, Nagore, Giaimo. All. Cozza.

ARBITRO: Pistarelli di Fermo (Bernasso-Taverna).      

MARCATORI: 68' Cannavò

NOTE: ammoniti Marchionna, Caronia, mister Cozza, Mazzamuto, Guarino. Espulso al 24' Marchionna per doppia ammonizione.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...