Logo Goalsicilia
Licata
Logo Licata
Licata vince e convince: calato in scioltezza tris al San Luca-Cronaca e tabellino

Licata vince e convince: calato in scioltezza tris al San Luca-Cronaca e tabellino


Per i gialloblù in gol Ouattara, Vitolo e Frisenna

Al “Dino Liotta” di Licata va in scena la 17^ giornata del campionato di Serie D girone I 2022/23 tra Licatae San Luca. I gialloblù chiudono la pratica già nel primo tempo con le reti di Ouattara, Vitolo e Frisenna e ottengono tre punti fondamentali in chiave salvezza. CLICCA QUI per vedere la classifica. A seguire cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 2’ il San Luca ha una buona occasione: palla in profondità per Reinero, anticipato da Valenti che esce di testa fuori dall’area di rigore, ma la palla finisce sui piedi di Yakvlev, che calcia di prima intenzione, ma mette sul fondo. Al 4’ ci riprova il San Luca, ma Valenti compie una grandissima parata. Al 10’ Minacori crossa dalla destra, Ouattara prova ad anticipare Antonino, che però mette in corner. Al 16’ cross dalla sinistra di Pino, sul pallone si avventa Minacori che viene però anticipato da un difensore con qualche affanno. Sul calcio d’angolo successivo, Rotulo trova Ouattara, che la gira di testa ma senza trovare la porta. Al 18’ Ouattara viene pescato in profondità, prova a incrociarla con il sinistro ma calcia sul fondo. Al 19’ grande occasione per i gialloblù: Minacori si libera bene, entra in area di rigore e calcia con il sinistro, ma Antonino mette in corner. Al 22’ il Licata passa in vantaggio: azione solitaria di Pino, che serve Rotulo, bravissimo a imbucare ancora Ouattara, che questa volta a tu per tu con Antonino non sbaglia. Al 24’ Rotulo prova il super gol su calcio di punizione, ma la palla finisce sul fondo. Al 29’ doppia grande occasione per il San Luca: prima ci prova Reinero, poi Leveque, ma prima Valenti e poi Frisenna impediscono al pallone di entrare in porta. Partita adesso piacevole. Al 31’ Fiumara sfiora un super gol al volo, ma la sua conclusione finisce di pochissimo sul fondo, con Valenti fermo. Al 33’ palla in profondità per Minacori, ma Antonino arriva prima sul pallone e lo recupera. Nell’uscita però commette un brutto fallo su Minacori, che cade a terra e l’arbitro fischia calcio di rigore. Dal dischetto, al 35’, va ancora Roberto Vitolo, che non sbaglia e segna il terzo gol consecutivo su rigore. 2-0 Licata. Al 45’ il Licata cala il tris: rimessa laterale battuta da Cusati, Rotulo la spizza di testa verso Minacori, che fa da sponda per Frisenna, bravissimo a calciare dal limite e battere il portiere ospite. 3-0 e show Licata. Al termine di questa azione finisce il primo tempo: fin qui supremazia netta dei gialloblù.

SECONDO TEMPO: Il secondo tempo inizia con ritmi molto più bassi rispetto al primo: il Licata gestisce il 3-0 e il San Luca prova a trovare un gol per riaprire la sfida. Per vedere la prima occasione bisogna aspettare il 65’ quando Cappello la spizza di testa e quasi fa autogol, ma Valenti è attento e respinge in calcio d’angolo. Al 66’ ci prova Agustin Ale con un sinistro al volo da fuori di collo, ma Valenti vola e mette in corner. Al 73’ Rotulo sfiora il gol: il trequartista gialloblù – uno dei migliori in campo – si libera della marcatura e calcia, ma Antonino è attento e respinge in calcio d’angolo. Al 75’ è il giovane Cristiano ad andare vicino al gol: il classe 2002 calcia di sinistro al volo dopo una respinta su corner, ma Antonino vola e para la conclusione. Adesso i gialloblù tornano a gestire il possesso, con il San Luca che sembra però non avere la forza di riaprire la sfida. Al minuto 82 ci prova ancora Ale da fuori, ma il tiro è centrale e Valenti blocca. Al 90' il Licata sfiora il poker: Rotulo entra in area, salta un avversario ma è poi impreciso nella conclusione. Grande chance per i gialloblù.

Domenico Cannizzaro
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2023 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...