Sporting Pedara
Pedara, Giuffrida: ­“Giusto che il calcio sia fermo. Noi squadra giovane, costruita senza svenarci ma...­“

Pedara, Giuffrida: ­“Giusto che il calcio sia fermo. Noi squadra giovane, costruita senza svenarci ma...­“


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il tecnico dei catanesi 

"Giusto che il calcio sia fermo". Nella speranza che si torni alla normalità, abbiamo provato a chiedere al tecnico del Pedara, Maurizio Giuffrida, allenatore per tanti anni del settore giovanile del Catania, un giudizio sul finale di stagione della sua squadra.

Da neopromossa, ad oggi sareste nella posizione migliore dei play out...

"Siamo una squadra giovane, costruita senza svenarsi e che punta con entusiasmo alla salvezza".

Quando e se dovesse ripartire il campionato, avreste un calendario fitto di scontri diretti...

"Le ultime cinque partite del girone di andata sono state quelle che ci hanno fatto raccogliere più punti, ora rimangono le stesse gare e ci riproveremo. La prima parte del girone è stato devastante, abbiamo incontrato le prime cinque/sei del girone".

Vi giocate tutto...

"Possiamo metterci nelle condizioni per aggiungere punti in più che ci sono mancati nella prima parte del girone di ritorno".

Alla ripresa, sarà un nuovo mini campionato...

"Con questa sospensione, ci sarà bagarre particolare, sia in alta classifica che in basso".

Chi temi in ottica play out?

"La squadra che più potrebbe creare problemi e che non dovrebbe stare in quella zona di classifica, è l'Enna, ha un organico superiore alle altre. Per queationi di amicizia poi, mi dispiacerebbe incontrare l'Acicatena, andarci a giocare la salvezza tra amici, non è il massimo".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...