Eccellenza B
Eccellenza/B: Top&Flop della 6^ giornata

Eccellenza/B: Top&Flop della 6^ giornata


Santa Croce e Rosolini tra i migliori, male...

Nella 6^ giornata del girone B di Eccellenza, il Ragusa continua a viaggiare a punteggio pieno. Dietro gli iblei c'è un gruppone ben fornito. Ecco la disamina di Goalsicilia.it nei consueti "Top&Flop".

FLOP

2° SPORTING PEDARA Quando si dice che una rondine non fa primavera. La vittoria contro il Mascalucia San Pio X di domenica scorsa ha illuso un po' tutti. Cinque è il numero chiave: cinque sconfitte su sei partite e cinque gol presi dal Santa Croce domenica, cinque che moltiplicato per tre dà i gol subiti. Insomma serve un'inversione di marcia. INCOGNITA

1° SITUAZIONE ATLETICO CATANIA Dimissioni. Del mister Richichi prima, del presidente Barbagallo dopo. In casa atletista le nubi sono sopra la testa, il temporale potrebbe presto cominciare. Non c'è una proprietà dopo l'uscita di Drago a settembre e ci si interroga sul futuro. CHI PORTA LA NAVE AL PORTO?

TOP

2° ROSOLINI La vittoria nel derby contro il Real Siracusa è un biglietto da visita per tutti quelli che non credevano in un gruppo che mira in alto. Trombatore mischia le carte e si ritrova in mano sempre quella di Ricca che insieme ad un'ossatura nuova dà la caccia alle posizioni nobili della classifica. VERTIGINI

1° SANTA CROCE Un 5-0 allo Sporting Pedara e una classifica che la attesta adesso subito dietro alle big. Dopo un inizio così così, il Cigno si è ripreso e può spiccare il volo. L'obiettivo rimane la salvezza tranquilla ma mai mettere limiti alla provvidenza. ON FIRE

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...