Trapani
 
 

Trapani, pres. Heller: “Con Petroni ad e Mangiarano dg facciamo ulteriore passo in avanti. Noi unica realtà in Sicilia che…”


La conferenza stampa in casa granata. Presentati l’amministratore delegato e il direttore generale.

Trapani, pres. Heller: “Con Petroni ad e Mangiarano dg facciamo ulteriore passo in avanti. Noi unica realtà in Sicilia che…”

Giornata di conferenza stampa in casa Trapani, con il presidente Giorgio Heller, l’amministratore delegato Lorenzo Giorgio Petroni che hanno presentato il direttore generale Giuseppe Mangiarano. Questi i principali argomenti affrontati nel corso della conferenza:

Parla Giorgio Heller:

PRESENTAZIONI “Oggi segniamo un ulteriore passo del nuovo cammino del nuovo Trapani. È un percorso che si sta definendo in queste ore. Colgo l’occasione per presentare il nostro amministratore delegato, Lorenzo Giorgio Petroni, molto giovane ma con molta esperienza. E poi con immensa soddisfazione e orgoglio presento anche il nuovo direttore generale, Giuseppe Mangiarano, che ha un curriculum di tutto rispetto, essendo stato il segretario generale di alcune grandissime squadre”.

REALTA’ SICILIANE “Abbiamo la responsabilità di ritrovarci in qualche giorno come l’unica realtà a rappresentare la Sicilia nel calcio che conta. Chiedo dunque il supporto delle istituzioni siciliane, perché attraverso l’esperienza della serie B tutto il sistema calcistico siciliano ne abbia beneficio. L’obiettivo deve essere quello di avere squadre siciliane in serie A, come in passato son state Palermo e Catania. Spero che il Trapani faccia da traino e da spinta per far tornare tutto ai massimi livelli”.

TRAGUARDI “Ci sono dei minimi e dei massimi. Il minimo sarà quello di restare in serie B, il massimo invece lo lascio a voi…”.

Parla Lorenzo Giorgio Petroni:

AZIENDA “Sono molto contento di essere qui. Insieme al dottor Mangiarano abbiamo lavorato per dare delle basi importanti a questa azienda. Per noi è un’azienda e va gestita come tale, anche dal punto di vista dei numeri. Un’occasione da non perdere per la Sicilia e Trapani può diventare l’orgoglio di questa regione. Sono molto soddisfatto”.

STEP “Il 24 ci siamo iscritti, in dieci giorni abbiamo fatto tante cose e oggi abbiamo fatto il nostro primo CdA. Penso che questo si possa trasformare in una grande occasione per la Sicilia. Il dottor Mangiarano è stato scelto da me in persona. Ho puntato su di lui e si è creato un ottimo rapporto. Devo ringraziarlo, perché si è dedicato a quest’azienda come se fosse sua”.

ALLENATORE “Arriverà un allenatore di carattere, con una personalità forte e tanta esperienza. Si tratta di una persona che ha voglia di mettersi in gioco affinché si raggiungano risultati importanti. Di nomi se ne sono fatti tanti…”.

Parla Giuseppe Mangiarano:

RITARDO… “Scusate il ritardo, questa è una società che è partita in ritardo e dunque ci preme chiedere scusa. Questa società sta consentendo al Trapani di partecipare al campionato di serie D. Ringrazio il presidente Heller, Lorenzo Petroni e suo padre Fabio, che mi hanno voluto qui fortemente. Non parlerò di problemi economici o finanziari, quindi meglio parlare di calcio”.

RITORNO AL PASSATO “Sarebbe bello seguire la filosofia della famiglia Morace e ricreare tutto quell’entusiasmo. Vogliamo dare a questo club un futuro roseo, legato alla normalità”.

ABBONAMENTI “Dobbiamo studiare una formula, una campagna adeguata. Lo faremo assieme all’area comunicazione, marketing e anche all’ufficio stampa. Sarà una campagna adeguata alle nostre aspettative”.

RITIRO PRECAMPIONATO “Lo faremo, in questo senso sta lavorando il nostro team manager. Stiamo sicuramente procedendo per gradi. Siamo partiti dall’iscrizione, poi c’è stata la scelta del dg. Adesso toccherà al ds, all’allenatore, poi si penserà a rinforzare la squadra e infine al ritiro”.

STADIO “Ci piacerebbe l’idea di rendere il ‘Provinciale’ vivibile e fruibile tutti i giorni, non solo quando ci sono le partite allo stadio…”.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...