Eccellenza B
 
 
 

Camaro bello di notte, Paternò battuto 2-0: cronaca e tabellino


Atipico anticipo serale nel girone B di Eccellenza.

Camaro bello di notte, Paternò battuto 2-0: cronaca e tabellino

Si è giocata in notturna la sfida tra il Camaro e il Paternò, anticipo della 9^ giornata del girone B di Eccellenza al "Despar Stadium". Di seguito la cronaca del match:

PRIMO TEMPO: Prima limpida occasione per gli ospiti con Taormina, ma Sanneh blocca a terra. I padroni di casa rispondono al 5' con Mondello che serve D'Amico, il quale in girata centra la traversa. Ci prova anche Paludetti, ma la difesa rossazzurra si oppone. Al quarto d'ora, cross dalla sinistra di Godino e Sanneh è costretto a smanacciare di pugno. Due minuti dopo, grandissima occasione per i neroverdi: Assenzio entra in area e combina con D'Amico che gli restituisce la sfera, ma da distanza ravvicinata il numero 10 allarga troppo la mira. Al 20' Camaro in vantaggio: Paludetti lavora un pallone sulla sinistra e col mancino impegna Caruso, la cui respinta è corta e D'Amico in scivolata mette dentro in tap-in. Il Camaro tiene meglio il campo e gestisce il vantaggio, per la squadra etnea è invece Sessa che prova a rendersi pericoloso, ma il suo destro finisce alto. Dopo la mezz'ora, bella iniziativa di D'Amico che entra in area dalla sinistra e gli ospiti si rifugiano in angolo. Dall'altra parte, Cordaro cerca spazi, ma i neroverdi coprono bene le zone del campo. Rossazzurri nuovamente in avanti con Godino, il cui tentativo però non impensierisce Sanneh. Si va così al riposo sull'1-0.

SECONDO TEMPO: Ricomincia la ripresa con gli stessi schieramenti. Al quinto della ripresa arriva il raddoppio dei padroni di casa: Cappello si incunea come lama nel burro nella difesa ospite e con un diagonale da dentro area fa 2-0. Al 55' ci prova Cordaro ma la sua conclusione è centrale e debole e viene bloccata da Sanneh senza problemi. Doppia occasione al 56' per gli ospiti: tirano prima Caruso e poi Serrano ma Sanneh  respinge in entrambe le occasioni. Al 61' punizione dai trenta metri di Mondello che esce a fil di palo. Al 65' cross di Mondello, tocco di Assenzio verso la porta ma è grande la risposta di Caruso a evitare la rete. Al 67' grande punizione dal limite di Serrano, fuori di un soffio. Al 79' fallo in area di Mondello su Asero, è rigore: Cordaro incredibilmente spara alto. All'89' grande tiro dalla distanza di Arena, alto di un soffio. Finisce 2-0 dopo cinque minuti di recupero.   

IL TABELLINO

CAMARO: Sanneh, Cappello, Mondello, Morabito, Cammaroto, Campo, Paludetti (89' Ginagò), Arena, D'Amico (81' Costa), Assenzio (78' Calogero), Falcone. A disp.: Mannino, Petrullo, Gio. De Marco, Capilli, Muscarà, De Luca. All. Lucà.

PATERNO': Ste. Caruso, Daniello (74' Guarnera), Godino, Librizzi, Raimondi, Sessa, Truglio (52' Romeo), Serrano, Bamba (58' Asero), Cordaro, Taormina (52' Sim. Caruso). A disp.: Nicotra, Minutola, Castelli, Castrogiovanni, Conti. All. Pensabene.

ARBITRO: Fabio Saputo di Palermo (Ricchiari-Barbanera).

MARCATORI: 20' D'Amico, 50' Cappello

NOTE: Ammoniti: D'Amico (C), Godino (P) Raimondi (P) Cappello (C), Calogero (C). All'80' Cordaro (P) spara alto un rigore

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria