Siracusa
 
 
 

Siracusa a tratti bello ma spuntato: Matera vince 2-0-Cronaca e tabellino


Decidono le reti di Sartore e Casoli, tante occasioni sprecate dagli azzurri.

Siracusa a tratti bello ma spuntato: Matera vince 2-0-Cronaca e tabellino

Si ferma dopo tre risultati utili il cammino del Siracusa che inciampa a Matera lasciando comunque il campo a testa alta. Aretusei ben messi in campo che sfiorano il gol in più occasioni, non trovandolo per imprecisione della conclusione o dell’ultimo passaggio. Approfittando di due dormite difensive dei siciliani i padroni di casa segnano prima con Sartore e poi con Casoli chiudendo in doppio vantaggio il primo tempo. Nella ripresa la gara è spezzettata, gli uomini di Bianco ci provano ma colpiscono una traversa con Mancino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e Siracusa pericoloso già al 2’: azione personale di Lele Catania che entra in area e calcia, blocca sicuro Golubovic. Due minuti dopo ancora aretusei vicini al vantaggio: Catania appoggia a Bernardo che dal limite calcia in modo velenoso, il portiere lucano si supera e prima smanaccia, poi anticipa il possibile tap-in di De Silvestro. Al 18’ è il Matera a sfiorare ll gol: Angelo sfonda a destra e crossa sul secondo palo, il piccolo Tiscione anticipa tutti e incorna ma non inquadra lo specchio di pochissimo. Al 29’ Matera in vantaggio: Tiscione crossa tagliato da destra, Bruno buca l’intervento e Dugandzic incorna sulla traversa, Sartore raccoglie la ribattuta e sempre di testa bacia il palo interno e gonfia la rete, è 1-0. Tra il 33’ ed il 35’ doppia occasione per i padroni di casa: prima azione personale di Strambelli che arriva sul limite e calcia a giro sfiorando il palo, poi assist di Sartore per Dugandzic che tira di prima intenzione e colpisce il palo. Sul ribaltamento di fronte De Silvestro vola rapido a sinistra e crossa sul secondo palo, Parisi calcia benissimo ma Golubovic in tuffo è miracoloso nel riuscire a smanacciare. Al 37’ il raddoppio Matera: lancio lungo di De Franco, Sernicola fa la torre per Dugandzic che vince il contrasto con Bruno e la palla schizza sui piedi di Casoli che sempre di fisico sposta Liotti e con uno scavetto batte D’Alessandro, è 2-0. Finisce così la prima frazione, Matera-Siracusa 2-0.

SECONDO TEMPO: Subito pericoloso il Matera dopo neanche un minuto: Strambelli filtra per Dugandzic che clamorosamente da ottima posizione svirgola consentendo a D’Alessandro la facile presa. Al 56’ occasionissima divorata dal Siracusa: Angelo rinvia sulle gambe di Toscano che s’invola ed entra in area leggermente spostato a sinistra tutto solo ma calcia col mancino a lato. Partita equilibrata nella ripresa, i padroni di casa si difendono con ordine al forcing estenuante dei siciliani. Al 75’ Siracusa sfortunato: splendida punizione del neo entrato Mancino da 25 metri che colpisce in pieno la traversa, la palla giunge tra i piedi di Bernardo che col mancino di prima calcia sul fondo. Al 78’ pennellata di Liotti, Bernardo dal limite calcia al volo ma la palla è alta. All’88’ ancora aretusei pericolosi: Mancino imbuca per Bernardo che calcia forte ma centrale, blocca Golubovic. Al 91’ proteste Siracusa: cross di Liotti, incornata vincente di Mancino ma il gol viene annullato per una presunta posizione di fuorigioco molto dubbia. Finisce così, Matera-Siracusa 2-0.

IL TABELLINO:

MATERA (3-4-3): Golubovic; Scognamillo, De Franco, Sernicola; Angelo, De Falco, Casoli, Sartore (70' Giovinco); Strambelli (90' Battista), Dugandzic (70' Di Livio), Tiscione (87' Di Sabatino). A disp.: Tonti, Mittica, Buschiazzo, Salandria, Taccogna. All. Cassia (Auteri squalificato).

SIRACUSA (4-2-3-1): D’Alessandro; Daffara, Altobelli, Bruno, Liotti; Spinelli (73' Mancino), Toscano (59' Palermo); Parisi (46' Marotta), Catania, De Silvestro; Bernardo. A disp.: Genovese, Giordano, Punzi, Di Grazia, Vicaroni, Mangiacasale, Mazzocchi. All. Bianco.

ARBITRO: Carella di Bari (De Palma-Abruzzese)

MARCATORI: 29' Sartore, 37' Casoli

NOTE: ammoniti Sartore, Parisi, Sartore, De Falco, De Silvestro, Catania

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

10/11/2018 - Siracusa non pervenuto: Virtus Francavilla vince 2-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino21/10/2018 - Siracusa, continua il periodo no: al ‘De Simone’ fa festa anche il Potenza-Cronaca e tabellino18/10/2018 - Siracusa tunnel nebuloso: Rende espugna il ‘De Simone’ col minimo sforzo-Cronaca e tabellino15/10/2018 - Siracusa bene un’ora poi blackout totale: la Reggina vince 1-0-Cronaca e tabellino16/09/2018 - Brutto Siracusa: Juve Stabia espugna ‘De Simone’ senza troppa fatica-Cronaca e tabellino29/04/2018 - Siracusa sfortunato cede nel finale alla Juve Stabia-Cronaca e tabellino15/04/2018 - Un Siracusa poco voglioso cade a Catanzaro, 1-0-Cronaca e tabellino11/03/2018 - Siracusa sterile e confuso, la Casertana espugna con cinismo il ‘De Simone’-Cronaca e tabellino20/01/2018 - Siracusa brutto, il Rende esulta col minimo sforzo-Cronaca e tabellino30/12/2017 - Siracusa, tracollo finale: la Fidelis Andria si impone 2-0 sfruttando gli ultimi minuti-Cronaca e tabellino17/12/2017 - Sicula Leonzio e Siracusa non si fanno male: reti bianche nel derby-Cronaca e tabellino10/12/2017 - Siracusa e Juve Stabia non si fanno male: al ‘De Simone’ poche emozioni e reti bianche11/11/2017 - Siracusa ora è tabù ‘De Simone’: Lecce troppo forte e scatenato vince 3-1-Cronaca e tabellino04/11/2017 - Siracusa spento, la Paganese fa bottino pieno al ‘De Simone’-Cronaca e tabellino03/10/2017 - Siracusa stanco e sottotono: il Matera vince al ‘De Simone’ 2-1-Cronaca e tabellino14/05/2017 - Siracusa sterile, Casertana cinica: 0-2 amaro tra gli applausi del De Simone-Cronaca e tabellino07/05/2017 - Siracusa: contro Virtus Francavilla una sconfitta indolore, la testa è già ai play off-Cronaca e tabellino15/04/2017 - Il Siracusa cade a Catanzaro: 1-0 indolore - Cronaca e tabellino del match11/02/2017 - Siracusa in versione ‘Mai dire Gol’: Lecce vince 2-1 con poco merito-Cronaca e tabellino29/12/2016 - Siracusa sciupone e sfortunato: Foggia cinico, fa festa vincendo 3-0-Cronaca e tabellino17/12/2016 - Siracusa brutto e molle con la Virtus Francavilla: l’ex Abate fa tripletta che vale il 3-1-Cronaca e tabellino20/11/2016 - Siracusa male con la Casertana: i padroni di casa vincono 2-0 col minimo sforzo-Cronaca e tabellino30/10/2016 - Siracusa non sa più vincere: Fidelis Andria strappa l’1-1 al ‘De Simone’ che fischia gli azzurri23/10/2016 - Disfatta Siracusa: Longoni sbaglia rigore, Fondi sorride e vince 2-0-Cronaca e tabellino25/09/2016 - Siracusa, non basta la grinta: il Lecce col minimo sforzo vince 2-0-Cronaca e tabellino18/09/2016 - La Juve Stabia domina: Kanoutè e Cancellotti stendono il Siracusa-cronaca e tabellino05/09/2016 - Siracusa, non basta la grinta: il Foggia espugna il “De Simone” vincendo 2-1-cronaca e tabellino25/02/2017 - Matera-Siracusa 0-4: le pagelle del match25/02/2017 - Siracusa sublime, ma è la vittoria dello stratega Sottil: vittoria a Matera per 4-0-Cronaca e tabellino24/02/2017 - Matera-Siracusa: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo