Palermo
 
 
 

Perugia-Palermo 1-0: le pagelle


Le valutazioni di Goalsicilia.it

Perugia-Palermo 1-0: le pagelle

Terzo k.o. di fila per il Palermo di mister Tedino che dopo le sconfitte con Empoli e Foggia cade anche contro il Perugia per effetto di una rete nel finale firmata da Di Carmine. Andiamo a valutare le prestazioni dei giocatori scesi oggi in campo:

Pomini 6 Passa gran parte della gara da spettatore, ma quando è chiamato in causa, come nel caso di un colpo di testa ravvicinato di Di Carmine, risponde presente mandando il pallone sulla traversa. Non può nulla sul gol.

Szyminski 5 Gli errori dei singoli spesso condizionano il risultato di una partita e stavolta è il polacco, dopo una gara discreta, a lasciare tutto solo Di Carmine nel finale e permettergli di regalare tre punti pesanti ai suoi.

Struna 6 Gara di ordinaria amministrazione per il centrale sloveno che talvolta forse si prende qualche rischio di troppo, ma senza però esagerare più di tanto.

Rajkovic 7 Gara praticamente perfetta da parte del difensore serbo. Nessuna sbavatura, neppure quando il Perugia sembra avere il pallino del gioco in mano. Non ha ancora i novanta minuti sulle gambe e non completa la partita. Dal 72’ Bellusci s.v. Entra nel momento più delicato del match, tutto sommato non incide.

Rispoli 5 È ancora abbastanza lontano dalla migliore condizione fisica, tanto che non riesce a fare la differenza come è solito. Poche le iniziative da parte sua, ma con Murawski l’intesa non è delle migliori.

Murawski 5 Il polacco è troppo fumoso in mezzo al campo e alterna poche cose buone ad altre decisamente più scadenti. Non si intende bene con Rispoli e da quella parte il Palermo non riesce a costruire.

Jajalo 6,5 Sempre più indispensabile nello scacchiere tattico di Tedino, il bosniaco è per gran parte della gara l’uomo più pericoloso dei rosa, anche se quasi sempre i suoi tentativi arrivano da lontano.

Chochev 5,5 Leggera insufficienza per il centrocampista bulgaro che in avanti risulta spesso troppo assente e dietro riesce a dare una mano soprattutto in occasione di una ripartenza orchestrata da Di Carmine nel primo tempo.

Aleesami 6 Gara senza infamia e senza lode per l’esterno sinistro norvegese. Dalle sue parti i rosa attaccano più stabilmente, ma senza creare troppi pericoli. Spesso e volentieri, però, gli manca l’ultimo passaggio.

Trajkovski 5,5 Il macedone non riesce a spiccare e nel primo tempo risulta spesso assente dal gioco. Le cose migliorano nella ripresa, quando il Perugia sembra molto stanco. Esce nel momento migliore. Dall’84’ Balogh s.v. Entra male in partita e non riesce a incidere.

La Gumina 5,5 Più mobile rispetto al compagno di reparto, la sua prestazione non è comunque sufficiente. Dalle sue parti, però, arrivano pochissimi palloni. Dal 60’ Nestorovski 6 Con il suo ingresso in campo, il Palermo staziona più stabilmente in avanti. Ha un paio di occasioni, ma i compagni non riescono a servirlo a dovere.

Tedino 5 Adesso c’è bisogno di un cambio di rotta. Alla terza sconfitta consecutiva la sua panchina potrebbe essere in bilico, tutto però dipenderà da cosa deciderà il patron Zamparini. Brutto primo tempo da parte dei rosa, che nella ripresa giocano molto meglio ma subiscono un gol evitabilissimo nel finale.

Perugia: Leali 6, Del Prete 6,5, Volta 6,5, Magnani 6, Mustacchio 5,5 (66’ Buonaiuto 6), Gustafson 6,5, Bianco 6 (61’ Colombatto 6), Kouan 6,5 (77’ Nura 6,5), Pajac 6, Cerri 5,5, Di Carmine 7. All. Breda 5,5.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo