Pres. Carrarese: “Arriviamo in B in punta di piedi. La svolta è arrivata con Silvio Baldini…”

111

Intervistato da “Tuttosport”, il presidente della Carrarese, Fabio Oppicelli, s

Intervistato da “Tuttosport”, il presidente della Carrarese, Fabio Oppicelli, si sofferma su quella che è stata la svolta per il club toscano, fresco di promozione in Serie B:

“Quando sono tornato presidente della Carrarese, con l’avvento di Baldini e Berti, che conoscevo dai tempi del Genoa, Silvio ha dato un quid in più, una mentalità vincente, ha messo in testa a tutto l’ambiente il sogno della Serie B. Dico grazie alla lungimiranza del sindaco, che ha formato una società con operatori del marmo, in testa la famiglia Gemignani, che ha consentito tutto questo. Carrara è conosciuta per il marmo, il binomio con il calcio è diventato vincente!”.

“Obiettivi nella prossima Serie B? Entriamo in punta di piedi in un campionato durissimo, alla fine del quale ogni anno ci sono non più di 6-8 punti tra playoff e playout e anche questo la dice lunga. Vogliamo mantenere la nostra identità e uscire dal campo sempre senza rimpianti, convinti di avere dato tutto”.