Ragusa, Settineri: “Per noi e altre società varie problematiche con gli stranieri, ho sempre pensato non si ripartisse”

Ragusa, Settineri: “Per noi e altre società varie problematiche con gli stranieri, ho sempre pensato non si ripartisse”

Ospite di "Nebrodi in campo", il tecnico del Ragusa, Alessandro Settineri, dice la sua sulla situazione del calcio dilettantistico:

"Tra gli altri problemi c'è il fatto che la nostra, così come altre società nel girone B, conta sulla presenza di numerosi stranieri che hanno già raggiunto la loro sede di provenienza. Questi atleti sarebbero interessati a riprendere a settembre solo per giocare cinque partite? Ritengo di no. Bisogna, piuttosto, aspettare e concentrarci su altre decisioni che possano indirizzare davvero la nostra attenzione verso altri orizzonti. Già subito dopo il blocco dell’attività, avevo fermato i miei calciatori senza fornire loro programmi particolari perché non pensavo che si potesse ripartire in modo facile. E così in effetti è stato".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...