Lega Pro C
 
 

Derby dalle mille emozioni: Catania vince 2-1 a Messina in rimonta-Cronaca e tabellino


Dopo il vantaggio di Milinkovic reti degli ex Pozzebon e Barisic. Due espulsioni, tanti ammoniti e un rigore sbagliato nel minestrone.

Derby dalle mille emozioni: Catania vince 2-1 a Messina in rimonta-Cronaca e tabellino

Degno di una trama da thriller il derby che questo pomeriggio ha visto protagoniste Messina e Catania davanti a circa 8.000 spettatori. Partita dura, maschia, giocata in un campo ai limiti della praticabilità e condizionata anche dall’espulsione di Drausio dopo appena 8 minuti che ha consentito ai peloritani di avere un dominio territoriale per gran parte dei 90 minuti. Giallorossi in vantaggio ad inizio ripresa con Milinkovic, bravo dal dischetto a spiazzare Pisseri. Poi sale in cattedra mister Petrone che, nonostante non avesse cambiato la squadra pur avendo un difensore in meno dall’8’, inserisce un’altra punta e di fatto mette sotto scacco i padroni di casa. È dell’ex Pozzebon il pari, poi lo stesso centravanti sbaglierà un rigore ma ci pensa l’altro ex Barisic a fissare il 2-1 finale che fa esultare gli oltre 600 rossazzurri presenti in riva allo Stretto.

PRIMO TEMPO: Campo in pessime condizioni viste le forti piogge delle ultime ore. Partono forte i padroni di casa che ci provano con Anastasi al 4’, palla alta. All’8’ cambia il match: lancio dalle retrovie per i giallorossi, Anastasi si invola e viene stesso da Drausio da ultimo uomo. Cartellino rosso per il brasiliano. Al 12’ è Sanseverino a provarci, superlativo Pisseri a smanacciare. Primo squillo rossazzurro dieci minuti più tardi: Djordjevic riceve la sfera sui 30 metri e tenta il bolide, palla fuori non di molto. Al 28’ Messina vicino al vantaggio: palla in area, Da Silva si libera e incorna bene è ancora prodigioso Pisseri nell’intervento. Nel finale di tempo ci provano dalla distanza Fornito e Tavares, nessuno dei due inquadra lo specchio. Finisce così la prima frazione, Messina-Catania 0-0.

SECONDO TEMPO: Parte ancora forte il Messina anche nella ripresa e va vicino al vantaggio al 52’: corner tagliato in area, Rea stacca bene, Pisseri questa volta è superato ma Bucolo sulla linea sventa la minaccia. Sul ribaltamento di fronte sponda di Pozzebon per l’accorrente Biagianti che entra in area e tenta il diagonale col mancino, palla fuori non di molto. Al 57’ Messina in vantaggio: batti e ribatti in area, la palla arriva ad Anastasi che sul limite viene ingenuamente trattenuto da Russotto, per il direttore di gara  è rigore. Dal dischetto Milinkovic spiazza Pisseri, è 1-0. Al 63’ la reazione etnea: pennellata di Russotto, incornata di Tavares, blocca sicuro Berardi. Al 67’ si ristabilisce la parità numerica: Da Silva, già ammonito, entra duro su Bergamelli e riceve il secondo giallo con la conseguente doccia anticipata. Al 74’ il pari del Catania: cross splendido di Marchese, Pozzebon salta in mezzo ai due centrali ed insacca di testa, è 1-1. All’82’ Messina vicino al nuovo vantaggio: azione personale di Milinkovic che serve l’accorrente Rea, tiro ad incrociare e parata di piede di Pisseri. All’83’ che occasione sciupata dal Catania: Grifoni atterra in area ingenuamente Pozzebon, lo stesso centravanti si incarica della battuta dal dischetto ma calcia fuori. Vantaggio etneo che arriva all’85’: palla lunga per la testa di Tavares che di testa serva Barisic, tiro di prima intenzione sul primo pallo del neo entrato ed è 1-2. Il Messina si tuffa in avanti e sfiora il pari proprio al 93’, ultimo minuto di recupero: cross in area di Milinkovic, Maccarrone incorna in anticipo ma sfiora la traversa. Finisce così allo “Scoglio”, Messina-Catania 1-2.

IL TABELLINO:

MESSINA (4-3-1-2): Berardi; Grifoni, Maccarrone, Bruno, Rea; Da Silva, Musacci, Sanseverino (86’ Plasmati); Mancini (65’ Foresta); Milinkovic, Anastasi. A disp.: Russo, De Vito, Ansalone, Saitta, Palumbo, Akrapovic, Capua, Ciccone, Ferri, Madonia. All. Lucarelli.

CATANIA (4-3-1-2): Pisseri; Drausio, Bergamelli, Marchese, Djordjevic; Biagianti, Bucolo (69’ Barisic), Fornito; Russotto (65’ Parisi); Pozzebon, Tavares. A disp.: Martinez, Mbodj, Longo, De Rossi, Manneh, Scoppa, Piermarteri, Di Grazia, Mazzarani. All. Petrone.

ARBITRO: Fourneau di Roma (Nocenti-Cassarà).

MARCATORI: 58’ Milinkovic, 74’ Pozzebon, 85’ Barisic.

NOTE: ammoniti Rea, Da Silva, Biagianti, Russotto, Anastasi, Fornito, Bruno. Espulsi: all’8’ Drausio per fallo su chiara occasione da gol; al 67’ Da Silva per doppia ammonizione.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 

Articoli correlati

22/05/2019 - Catania, cuore oltre l’ostacolo: l’1-1 con il Potenza vale il pass per il prossimo turno-Cronaca e tabellino 15/05/2019 - Catania solido e concentrato: secco 4-1 alla Reggina senza troppe storie-Cronaca e tabellino 07/04/2019 - Catania, i giovani guidano la rimonta: 2-1 sul Bisceglie ma che fatica-Cronaca e tabellino 17/03/2019 - Il Catania fa festa, inflitta la prima sconfitta alla Juve Stabia. Campionato riaperto?-Cronaca e tabellino 10/03/2019 - Impresa Catania, steso il Catanzaro a domicilio-Cronaca e tabellino 17/02/2019 - Catania: battuto di misura il fanalino di coda Paganese, ma che fatica-Cronaca e tabellino 10/02/2019 - Catania gestisce e passeggia sul velluto: secco 3-0 sulla Casertana-Cronaca e tabellino 28/01/2019 - Catania soffre ma esulta: 1-0 su un ottimo Rende-Cronaca e tabellino 30/12/2018 - Catania che cuore: soffre ma batte 2-0 il Monopoli-Cronaca e tabellino 27/12/2018 - Catania: successo sul Rieti di misura, ma che fatica-Cronaca e tabellino 27/11/2018 - Catania brilla a tratti, ma 2-0 deciso a Matera-Cronaca e tabellino 29/09/2018 - Catania: bene solo a tratti ma col Rende vittoria preziosa-Cronaca e tabellino 12/08/2018 - Il Catania sorprende ancora: 2-0 al Verona e adesso sfiderà il Sassuolo-Cronaca e tabellino 05/08/2018 - Catania sul velluto, 1-3 al Foggia. Gli etnei si ‘regalano’ il Verona-Cronaca e tabellino 29/07/2018 - Catania travolgente: 3-0 al Como e passaggio del turno-Cronaca e tabellino 03/06/2018 - Catania solido e cinico: regolata 2-0 la FeralpiSalò, è semifinale-Cronaca e tabellino 06/05/2018 - Super Catania, batte il Rende e si prende il secondo posto-Cronaca e tabellino 15/04/2018 - Il Catania espugna il 'De Simone', Akragas battuto 1-3-Cronaca e tabellino 31/03/2018 - Catania schiacciasassi: prestazione straripante, 4-0 in casa del Catanzaro-Cronaca e tabellino 25/03/2018 - Catania-show: 6-0 alla Paganese e si riaccende l’entusiasmo-Cronaca e tabellino 18/03/2018 - Catania sorride, 2-1 alla Reggina ma che fatica-Cronaca e tabellino 03/03/2018 - Gioia Catania: Siracusa regge per un’ora, poi Curiale tinge il derby di rossazzurro-Cronaca e tabellino 04/02/2018 - Catania cinico e spietato: 2-0 secco sul campo della Fidelis Andria-Cronaca e tabellino 29/01/2018 - Catania brutto ma cinico: battuta di misura la Virtus Francavilla-Cronaca e tabellino 23/12/2017 - Catania schiacciasassi: tre panettoni al Fondi senza fatica-Cronaca e tabellino 17/12/2017 - Catania compatto: calato il tris al Rende senza troppa fatica-Cronaca e tabellino 25/11/2017 - Derby al Catania che vince 2-0, ma Akragas va via a testa altissima-Cronaca e tabellino 18/11/2017 - Catania: vittoria corsara in zona ‘Cesarini’ sulla Juve Stabia-Cronaca e tabellino 12/11/2017 - Catania solido e agguerrito: vittoria di misura sul Catanzaro-Cronaca e tabellino 07/11/2017 - Catania schiacciasassi: va sotto e ne fa 5 nella ripresa alla Paganese-Cronaca e tabellino 04/11/2017 - Il Catania cala il poker, Bisceglie annientato al ‘Massimino’-Cronaca e tabellino 03/10/2017 - Catania, basta un gol di Curiale per battere il Monopoli: etnei in vetta!-Cronaca e tabellino 09/09/2017 - Catania-show: secco 3-0 al Lecce ed è festa per i 10.000 del Massimino-Cronaca e tabellino 29/08/2017 - Coppa Italia serie C: Catania, sei reti all'Akragas. Doppietta per Ripa-Cronaca e tabellino 13/08/2017 - Coppa Italia serie C: Sicula Leonzio vicina all'impresa, ma il Catania si impone in rimonta con carattere 30/04/2017 - Catania rinato, Siracusa irriconoscibile: 3-1 e fanno festa gli etnei-Cronaca e tabellino 05/04/2017 - Catania, bene solo un tempo: basta per battere 1-0 la Virtus Francavilla-Cronaca e tabellino 07/02/2017 - Catania roccioso, Matera impalpabile: al ‘’Massimino’’ è un netto 2-0-Cronaca e tabellino 29/01/2017 - Catania: in casa non si passa, con la Reggina è 3-1-Cronaca e tabellino 17/12/2016 - Freddo e pioggia non fermano il Catania: 1-0 alla Casertana grazie al solito Mazzarani-Cronaca e tabellino 06/12/2016 - Catania deciso e a tratti spettacolare batte il Monopoli 4-1-Cronaca e tabellino 03/12/2016 - Catania cinico: vince in rimonta a Cosenza e centra i primi tre punti corsari-Cronaca e tabellino 02/12/2016 - Cosenza-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi 27/11/2016 - Catania batte la Vibonese di misura con Mazzarani ed un pizzico di fortuna-Cronaca e tabellino 20/11/2016 - Virtus Francavilla-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi 13/11/2016 - Catania-Catanzaro termina 3-1 in 9 contro 8! Rossazzurri cinici conquistano tre punti pesanti-Cronaca e tabellino 13/11/2016 - Catania-Catanzaro: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi 06/11/2016 - Foggia-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi 30/10/2016 - Il Catania vince in rimonta: Paganese battuta 2-1-Cronaca e tabellino 23/10/2016 - Catania cinico e deciso batte la capolista Lecce: finisce 2-0 al ‘’Massimino’’-Cronaca e tabellino 09/10/2016 - Di Grazia-show al ‘Massimino’: Catania batte Messina 3-1 con una tripletta del fantasista-Cronaca e tabellino 27/08/2016 - Il Catania parte bene: 3-1 alla Juve Stabia-cronaca e tabellino 21/08/2016 - Calil e Paolucci, il Catania c’è: Akragas battuto 2-0-cronaca e tabelino 02/11/2016 - C. Italia: Catania difesa shock, Madonia fa doppietta e porta il Messina agli ottavi-Cronaca e tabellino
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria