Logo Goalsicilia
Acireale
Logo Acireale
Acireale, tre punti pesantissimi: battuta di misura la Vibonese-Cronaca e tabellino

Acireale, tre punti pesantissimi: battuta di misura la Vibonese-Cronaca e tabellino


Decide una magia di Cangemi nel primo tempo.

L'Acireale di Salvatore Marra vince ancora. Battuta la Vibonese di Antonio Buscé 1-0 grazie alla magia di Cangemi al 37' che in rovesciata sigla la rete che vale tre punti preziosissimi per la formazione acese. LA CLASSIFICA. Di seguito la cronaca e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Gara vivace dai primi minuti, tanti lanci lunghi da una parte e dall’altra e moltissimi errori individuali. Al 20’ il primo tiro in porta è di Malara su punizione ma è ancora la Vibonese ad essere pericolosa con Favetta che al 25’ coglie una clamorosa traversa dopo una sponda di Pietro Ciotti. Al 29’ l’Acireale si fa vedere con una conclusione da 50 metri di Mirabelli che viene deviata in angolo da Del Bello. La partita cambia al minuto 37, quando Cicirello sgroppa dalla sinistra, mette un pallone col contagiri per Alessandro Cangemi che in rovesciata porta in vantaggio l’Acireale, nulla da fare per Del Bello, 1-0! Al 45’ guai in vista per la Vibonese, espulso per doppio giallo Riccardo Malara che nel giro di 60 secondi riceve due cartellini gialli per due falli su Cicirello. La squadra di Buscé chiude il primo tempo sotto di un gol e in inferiorità numerica.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa parte forte ancora l’Acireale, forte della superiorità numerica, e sfiora più volte il raddoppio. Al 54’ e al 59’ Zuppel ha due grandi occasioni per chiudere la pratica ma in entrambe le occasioni le conclusioni del bomber acese terminano fuori. Al 66’ D’Alessandris ha la palla del raddoppio ma il numero 9 granata manda alta la sua conclusione. Al 79’ Vibonese che va vicina al pari con una insidiosa punizione dalla trequarti di Ciotti che costringe Zizzania all’uscita coi pugni e successivamente viene fischiato fallo in attacco. Al 86' clamorosa occasione per gli ospiti con Ciotti che con un diagonale velenoso sfiora l'1-1. Al 87' ci prova ancora Zuppel a giro dai 20 metri ma pallone che termina ancora alto. Dopo due minuti Palma ha una clamorosa occasione fra i piedi ma da due metri sbaglia un gol praticamente fatto. 

IL TABELLINO:

ACIREALE (4-2-3-1): Zizzania; Galletta (62' Milo), Mirabelli (69' Russotto), Germinio, Lo Coco; Palma, Lucchese (62' Vaccaro); Cicirello (50' D'Alessandris), Sticenko, Cangemi (76' Montaperto); Zuppel. A disp.: Restuccia, Cottone, Spinelli, Cusumano. All. Marra.

VIBONESE (4-1-4-1): Del Bello; Ciotti, Onraita, Baldan, Malara; Esposito (80' Mal); Castillo, Borgia (46' Anzelmo), Staropoli (46' Casalosangue), Furina; Favetta (46' Gaeta) . A disp.: Polidori, Terranova, Iuliano, Puca, Carbone. All. Buscè.

ARBITRO: Colelli di Ostia Lido (Fantini-Pascoli).

MARCATORI: 37' Cangemi

NOTE: Ammoniti: Galletta, Staropoli, Malara, D'Alessandris, Milo, Zuppel. Espulsioni: Malara

Federico Rosa
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...