Logo Goalsicilia
Sant'Agata
Logo Sant'Agata
Sant'Agata, che festa! Battuto di misura il Reggio Calabria-Cronaca e tabellino

Sant'Agata, che festa! Battuto di misura il Reggio Calabria-Cronaca e tabellino


Un gol di Capogna nella ripresa regala i tre punti ai padroni di casa 

Si riprende ciò che ha perso all’andata il Sant’Agata, che centra una prestigiosa vittoria contro il Reggio Calabria e regala, al grande pubblico presente al Fresina, una grande gioia. Il match parte con le due squadre che non vogliono lasciare nulla al caso, e per i primi 25’ vige il totale equilibrio, poi il Sant’Agata sul finale di primo tempo e nella ripresa, alza l’intensità e annulla completamente la squadra allenata da Trocino. Sant’Agata, che in classifica aggancia proprio il Reggio Calabria a 43 punti in attesa del Casalnuovo. Di seguiuto la cronaca e il tabellino del match.

PRIMO TEMPO: Al 7’ Squillace crossa per Alagna che in area fa la sponda per Mincica che da due passi di testa mette fuori. Al 19’ azione veloce del Sant’Agata con Mincica che di prima lancia Alagna alle spalle della difesa ospite e Alagna con un diagonale al volo cerca la porta con il tiro che finisce di poco largo. Al 23’ Porcino dalla sinistra crossa per Bolzicco che però non riesce a trovare il tocco giusto in area e la palla sfila fuori. Al 29’ tripla occasione per il Reggio Calabria, Benelus mette dentro per Bolzicco che viene anticipato da Iovino, il pallone termina sui piedi di Zanchi che calcia ma Yakubiv che si immola e respinge il pallone che termina sta volta sui piedi di Benelus, che calcia ma non trova lo specchio.

SECONDO TEMPO: Al 59’ Capogna lanciato da Maresca controlla un ottimo pallone in area e tutto solo contro Velcea prova a scavalcarlo ma l’estremo difensore ospite è reattivo e mette in angolo. La gioia del gol per Capogna arriva al 61’, quando controlla un pallone al limite e calcia sul palo più lontano, con il pallone che si deposita in rete aiutato da una deviazione, e che fa scattare la gioia dei tifosi di casa. Al 64’ ancora pericoloso Capogna, lanciato perfettamente da Mincica, che anticipa un difensore e si presenta a tu per tu con Velcea, lo supera ma al momento del tiro si sbilancia e mette fuori. Nella mezz’ora restante, ci provano gli ospiti ma senza mai rendersi veramente pericolosi.

IL TABELLINO

SANT’AGATA (4-3-3): Iovino; D’Amore, Yakubiv, Nagy, Squillace; Saverino(56' Marcellino), Esposito(56' Maresca), Nunzi(90+4' Fiorillo); Capogna(78' Aquino), Alagna, Mincica(90+4' Falla). A disp.: Bottino, D’Avanzo, Lo Grande, Carrozzo. All. Facciolo.

REGGIO CALABRIA: Velcea; Adejo, Mungo, Zucco, Bolzicco, Zanchi(65' Barillà), Perri(76' Cham), Martiner, Girasole, Porcino(76' Lika), Renelus(76' Rossetti). A disp.: Martinez, Salandria, Ingegneri, Belpanno, Parodi. All. Trocini.

ARBITRO: Coppola di Castellammare di Stabia (La Regina-Di Curzio).

MARCATORI: 61' Capogna.

NOTE: Ammoniti: Zucco, Mincica. Espulsi: Rossetti.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...