Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Palermo
PAL
Logo Ternana
TER
Inizio ore 20:30
Catania
Logo Catania
Catania-Monopoli 1-1: le pagelle della gara

Catania-Monopoli 1-1: le pagelle della gara


Cicerelli unica sufficienza più che piena, tante insufficienze, Lucarelli incluso, tra gli etnei. 

Il Catania pareggia in casa contro il Monopoli. Al 30' sblocca la partita Cicerelli con un grande gol, ma al 69' Bizzotto pareggia l'incontro. Di seguito le pagelle dei rossazzurri e il tabellino: 

BETHERS S.V.: il giovane portiere lettone si fa male dopo pochi minuti dal fischio d’inizio.

(dal 12’) ALBERTONI 6: Entra al posto di Bethers e non sfigura negli interventi su Tommasini. Sul gol poche colpe.

CURADO 6: Il migliore dei tre in difesa, recupera spesso palla ed evita guai peggiori nella retroguardia.

KONTEK 5: Molto insicuro nelle marcature, spesso appare vulnerabile agli occhi degli avversari che spesso lo superano agilmente.

CASTELLINI 5,5: Soffre molto le incursioni avversarie e spesso non è aiutato dai suoi compagni di reparto.

BOUAH 5,5: Spinge molto sulla fascia l’ex Reggina ma non riesce a mettere i tanti cross richiesti da Lucarelli.

ZAMMARINI 5: Prestazione incolore del centrocampista, spesso i palloni avversari fanno eccessivamente filtro e i giocatori del Monopoli vanno in porta. Da rivedere assolutamente.

QUAINI 5: Troppi lanci lunghi sbagliati e come Zammarini non riesce a fare filtro con la difesa. Esce tra i fischi del Massimino.

(dal 79’) PERALTA S.V.

CICERELLI 6,5: Il migliore del Catania a mani basse. Spesso è una mina nel fianco per gli esterni avversari. Segna un grandissimo gol al 30’ che illude i rossazzurri.

CHIRICO’ 6: Torna titolare e globalmente compie una prestazione sufficiente. Ottimo il suo ripiego difensivo quando la squadra subisce il pressing avversario.

(dal 79’) CHIARELLA S.V.

COSTANTINO 5,5: Riesce ad incidere davvero poco nei 63 minuti di gioco in cui sta in campo. Spesso i difensori biancoverdi riescono a prendergli le misure.

(dal 63’) WELBECK 6: Entra a metà secondo tempo e riporta un po’ di ordine a centrocampo.

DI CARMINE 6: Prestazione sufficiente dell’ex Perugia che, come a Rimini, aiuta la squadra in fase offensiva a costruire azioni di gioco.        

(dal 63’) CIANCI 5: Evanescente nell’ultima mezz'ora di gioco. Spesso in ritardo in tutti i palloni serviti dai compagni.

LUCARELLI 4,5: Due punti persi in casa per il suo Catania. La squadra non è riuscita a mantenere il vantaggio nonostante l’uomo in più dal cinquatesimo. I cambi forse non si sono rivelati eccessivamente azzeccati, cambiando il modulo e passando ad avere una sola punta (Cianci). A fine gara il pubblico fischia il Catania dopo la sconfitta di Rimini e questo pari interno.

MONOPOLI (3-4-2-1): Gelmi 6; Fazio 6, Bizzotto 6,5, Ferrini 4; Viteritti 6,5, De Risio 5,5 (62' Bulevardi 6), Hamlili 6, La Vardera 6 (76' Barlocco); Borello (76' De Paoli sv.), Arioli 5,5 (62' Vitale 6); Tommasini 7 (85' Angileri sv,.). All: Taurino 6,5

Federico Rosa
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...