Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Catania
CAT
1
Logo Monterosi
MON
1
Finale
Logo Reggio Calabria
REG
3
Logo Ragusa
RAG
0
Finale
Logo San Luca
SLU
0
Logo Licata
LIC
0
Finale
Logo Siracusa
SIR
2
Logo Portici
PRT
0
Finale
Logo Acireale
ACI
1
Logo Sant'Agata
SAG
0
Finale
Logo Canicattì
CAN
2
Logo Akragas
AKR
1
Finale
Logo Igea
IGE
0
Logo Trapani
TRA
0
Finale
Logo Sancataldese
SAN
0
Logo Castrovillari
CAS
0
Finale
Logo Accademia Trapani
ATP
1
Logo Marineo
MRN
2
Finale
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
0
Logo Castellammare
CAS
1
Finale
Logo Geraci
GER
1
Logo Folgore Castelvetrano
FOL
2
Finale
Logo Nissa
NIS
3
Logo Athletic Club Palermo
ATH
1
Finale
Logo Pro Favara
FAV
2
Logo Supergiovane Castelbuono
CAS
0
Finale
Logo Sciacca
SCI
3
Logo Mazara
MAZ
0
Finale
Logo Us Mazara 46
USM
1
Logo Fulgatore
FUL
2
Finale
Logo Enna
ENN
6
Logo Fc Misterbianco
MIS
0
Finale
Logo Leonfortese
LNF
0
Logo Jonica
JON
3
Finale
Logo Milazzo
MIL
3
Logo Real Siracusa
RSB
0
Finale
Logo Modica
MOD
2
Logo Gela
GEL
2
Finale
Serie D
Il Sant'Agata domina un tempo, poi soffre ma vince: battuto 2-1 il Canicattì-Cronaca e tabellino

Il Sant'Agata domina un tempo, poi soffre ma vince: battuto 2-1 il Canicattì-Cronaca e tabellino


Alle reti di Squillace e Capogna, risponde Loza nel finale ma non basta

È il Sant'Agata a portare a casa i 3 punti al termine del match di oggi del 'Fresina', ai danni del Canicattì. Un primo tempo dominato dai santagatesi bravi a sfruttare gli spazi di manovra, e a indirizzare subito il match, almeno fino alla seconda frazione, quando il Canicattì grazie anche alle forze fresche dalla panchina, ha alzato il baricentro mettendo in difficoltà la compagine di casa, brava comunque a respingere le offensive ospiti, nonostante il gol nel finale di Loza. Sant'Agata che sale quindi in quinta posizione, a quota 36 punti, a pari merito con il Real Casalnuovo e si prepara alla trasferta infrasettimanale di Locri. Canicattì che invece rimane all'undicesimo posto, a quota 26 punti, ed è pronta a tornare mercoledì davanti ai propri tifosi, per la sfida con il Ragusa. LA CLASSIFICA. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 2’ Carrozzo, lanciato da Capogna, porta palla fino in area e cerca la conclusione con il sinistro che viene bloccata da Testagrossa. Al 7’ Squillace vede Testagrossa fuori dai pali e cerca di scavalcarlo da metà campo con il pallone che sfiora di poco la traversa. Al 13’ Carrozzo dal fondo serve Capogna che da ottima posizione colpisce male e non trova la porta. Al 16’ Maresca serve Mincica che al limite sposta la palla da un avversario e calcia ma Testagrossa è attento e mette in angolo. Dall’angolo che segue, al 17’ il Sant’agata trova il vantaggio: Capogna serve corto Mincica che serve il pallone a Squillace che dal con un diagonale perfetto al volo di sinistro non lascia scampo all’estremo difensore. Al 28’ Tedesco dal fondo riesce a servire Bonilla che prova a girare il pallone in porta ma il suo tiro si spegne alto sul fondo. Al 32’ il Sant’Agata raddoppia: Mincica serve Carrozzo che controlla e prova la rovesciata, svirgolando il pallone che rimane in area dove si avventa Capogna che con il destro buca Testagrossa. Al 40’ Mincica ci prova ancora dal limite con Testagrossa che allunga sul palo e poi Tedesco spazza.

SECONDO TEMPO: Al 52’ Squillace mette dentro un angolo dove arriva Nagy che però non impatta bene e mette alto. Al 54’ Iezzi punta D’Amore in area, lo salta e calcia da posizione defilata ma Iovino è attento e mette in angolo. Dall’angolo Raimondi si libera in area ma di testa non trova lo specchio. Al 60’ da angolo Iovino respinge corto il pallone che termina sui piedi di Loza che calcia ma trova Nagy sulla linea che salva. Al 76’ Saverino entra in area dalla sinistra e si accentra calciando a lato. Al 78’ Mincica serve Aquino, appena entrato, che si presenta solo contro Testagrossa e lo supera con uno scavetto ma Amenta salva sulla linea mettendo in angolo. Al 85’ il Canicattì accorcia: dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Loza anticipa tutti sul primo palo e di testa fulmina Iovino.

IL TABELLINO:

Sant’Agata-Canicattì 2-1

SANT’AGATA (4-3-3): Iovino; D’Amore, Falla(27' Yakubiv), Nagy, Squillace; Marcellino, Maresca, Saverino(77' Aquino); Capogna(81' Lo Grande), Carrozzo(62' Nunzi), Mincica. A disp.: Bottino, Fiorillo, D’Avanzo, Sparacio, Alagna. All. Facciolo.

CANICATTÌ (3-5-2): Testagrossa; Loza, Raimondi, Camara(46' Amenta); Petrucci(46' Iezzi), Sidibe, Sottile, Garofalo(62' Salvia), Tedesco; Bonilla, Catania(46' Pussetto). A disp.: Cabriglia, Perez, Frangiamone, Perez, Caserta, Giancotti. All. Pidatella.

ARBITRO: Gagliardi di S. Benedetto del Tronto (Grasso-Saracino).

MARCATORI: 17' Squillace, 32' Capogna, 85' Loza.

NOTE: Ammoniti: Iovino.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...