Logo Goalsicilia
Serie D
Il Trapani passa a Licata e vola in classifica: 1-2 il risultato finale-Cronaca e tabellino

Il Trapani passa a Licata e vola in classifica: 1-2 il risultato finale-Cronaca e tabellino


Per i gialloblù in gol Saito, per il Trapani reti di Kragl e Ba

Al “Saraceno” di Ravanusa va in scena la diciassettesima giornata del girone I di Serie D tra Licata e Trapani. LA CLASSIFICA. A seguire cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO:  Match che inizia a ritmi non altissimi, con il primo tiro che arriva al 7' con Kragl dal limite: blocca Valenti senza problemi. Un minuto dopo Minacori mette un buon cross, Cristini chiude e rischia l'autogol. Si alzano i ritmi. Al minuto 13 ci prova ancora il Trapani, ancora con Kragl, questa volta su punizione: palla respinta in calcio d'angolo. Tra il 19' e il 20' un'occasione per parte. Prima Saito, in ripartenza, punta Cristini sulla sinistra, entra in area e viene chiuso in corner. Poi Mascari, lanciato da Balla, calcia di potenza dall'interno dell'area, ma il suo tiro è impreciso e termina alto. Al minuto 27' il Trapani passa in vantaggio con un eurogol di Oliver Kragl, che dai 25 metri su calcio di punizione la mette all'incrocio dei pali. Nulla può Valenti. Al minuto 42' Trapani pericoloso sugli sviluppi di un corner, ma Cristini manca il colpo di testa e la palla scivola sul fondo. Quando tutto lasciava presagire a uno 0-1 a fine primo tempo, il Licata la pareggia al 44'. Palla in verticale per Rotulo, che aggancia il pallone e mette un cross perfetto per Saito, che salta di testa e batte Ujkaj. Esplode il "Saraceno". Finisce così il primo tempo.

SECONDO TEMPO: Nel secondo tempo il Trapani parte forte e al 49' sfiora il vantaggio. Acquadro batte un corner dalla destra, Sabatino prende il tempo e salta di testa ma colpisce in pieno la traversa. Poi sulla ribattuta Cristini mette alto. Ocassionissima per il Trapani. Al 53' ci prova Pino da fuori: conclusione potente ma larga. Al 58' Balla verticalizza per Samake, che entra in area e incrocia con il mancino, ma la sua conclusione termina sul fondo. Trapani che si rende pericolo sui calci piazzati e infatti al 65' segna il gol dell'1-2. Corner battuto da Kragl, Sabatino fa sponda di testa in mezzo e Ba dall'interno dell'area piccola mette dentro. Festa nel settore ospiti. Quattro minuti dopo ci prova ancora il Trapani con Palermo, la cui conclusione strozzata però viene bloccata da Valenti senza problemi. Al 71' ancora Ba ci prova con il sinistro: palla alta. Al minuto 80 ci prova il Licata con un gran cross di Minacori, ma Giannone non riesce a impattare bene la palla. Licata che si butta in avanti e al 92' ci prova Murgia dai 30 metri. Ujkaj mette in calcio d'angolo. Non succede più nulla fino al 95': vince il Trapani.

IL TABELLINO:

LICATA (3-5-2): Valenti; Pino (72' Haberkon), Orlando, Orlando (89' Vari); Giannone, Currò (59' Garau), Murgia, Rotulo, Lanza; Saito, Minacori. A disp.: Perkons, Giuliana, Cipriano, D’Amico, Francia. All. Romano.

TRAPANI (4-3-3): Ujkani; Pino, Cristini, Sabatino, Guerriero; Acquadro, Ba (82' Pipitone), Kragl (76' Bollino); Balla (82' Sbrissa), Mascari (52' Samake), Palermo (72' Crimi). A disp.: Tartaro, Marigosu, Morleo, Sparandeo. All. Torrisi.

ARBITRO: Esposito di Napoli (Chianese-Tagliaferro).

MARCATORI: 27' Kragl, 44' Saito, 65' Ba

NOTE: ammoniti Currò, Crimi, Giannone, Sbrissa, Balla, Lanza

Domenico Cannizzaro
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...