Biancavilla
Biancavilla, ottima prova in casa della capolista: vince però la Gelbison in rimonta-Cronaca e tabellino

Biancavilla, ottima prova in casa della capolista: vince però la Gelbison in rimonta-Cronaca e tabellino


Sblocca Di Laura, ribaltano Uliano e Faella

Ancora una vittoria in rimonta per la Gelbison che, tra le mura amiche, batte per 2-1 il Biancavilla. Alla rete di Di Laura al 12’ rispondono le marcature di Uliano e Faella, rispettivamente al 24’ e al 71’. Di seguito la cronaca e il tabellino del match.

PRIMO TEMPO: Al 6’ subito pericolosi i padroni di casa con Gagliardi, il suo tiro però è debole. Al 12’ alla prima occasione del match il Biancavilla passa, destro di Di Laura che fulmina D’Agostino e porta il risultato sullo 0-1. Al 19’ tornano a rendersi pericolosi i cilentani con Ortolini, il suo tiro viene respinto in angolo dall’estremo difensore etneo. Al 23’ occasionissima per la Gelbison ancora con Ortolini che, solo davanti al portiere, spedisce il pallone sopra la traversa. Al 24’ i campani rimettono in equilibrio il match con Uliano che, dal limite dell’area, fa partire un bolide che supera Faraone. Al 30’ per i gialloblù ci prova Musso, il suo tiro però si spegne sul fondo. Al 36’ tornano a farsi vedere in avanti i padroni di casa con un tiro-cross di Oggiano che si stampa sulla traversa. Un minuto dopo è ancora Oggiano a provarci con un tiro dal limite dell’area, palla che finisce di poco fuori. Dopo due minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della prima frazione.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e sono subito i campani a provarci al 52’ con Oggiano, il tiro dell’attaccante classe 1987 si stampa però sul palo. Al 54’ serve un super Faraone per negare la gioia del gol a Ortolini che aveva colpito di testa a botta sicura. Al 60’ Gelbison ancora in avanti: cross di Oggiano e colpo di testa di Conti, palla che finisce alta. Al 67’ cilentani pericolosi con Gagliardi che, servito ottimamente da Faella, manda la palla fuori. Al 71’ la Gelbison la ribalta con Faella che, imbeccato da Onda, gonfia la rete. L’ultima azione del match è all’80’ sui piedi del match winner Faella: tiro diretto all’incrocio dei pali e paratona dell’estremo difensore etneo, l’arbitro però ferma tutto per fuorigioco. Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del match.

IL TABELLINO:

GELBISON: D’Agostino; Onda, Cardore (68' Ambro), Uliano, Gagliardi (68' Sparacello), Barbetta, Conti, Marchetti, Ferrara (62' Chinnici), Oggiano (62' Faella), Ortolini (80' Pipolo). A disp.: Gesualdi, Di Fiore, D'Angelo, La Gamba. All. Esposito.

BIANCAVILLA (4-3-2-1): Faraone; Di Laura, Tosolini, Panza, De Bueno (66' Puglisi); Piccione (58' Grazioso), Joof, Bozzanga; Di Stefano (58' Khali), Musso; Spadoni (81' Siracusa). A disp.: Governali, Hadaji, Di Francesco, Licciardello, Asero. All.  Ferraro (squalificato).

ARBITRO: Vogliacco di Bari (Abbinante-Andreano).

MARCATORI: 12' Di Laura, 24' Uliano, 71' Faella.

NOTE: Ammoniti Tosolini, Faraone, Pipolo, D'Agostino. 

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...