FC Messina
Il Fc Messina supera lo scoglio San Luca ai calci di rigore grazie a Selmi-Cronaca e tabellino

Il Fc Messina supera lo scoglio San Luca ai calci di rigore grazie a Selmi-Cronaca e tabellino


Tutto nei primi 45' con le reti di Mbengue e Nikolic poi a deciderla è il baby portiere di casa che para il rigore decisivo di Condemi. 

Il Fc Messina supera nel primo turno di Coppa Italia Serie D il San Luca ai rigori. Prima frazione che si è chiusa sull'1-1 con Nikolic che ha risposto all'iniziale vantaggio del Fc Messina con Mbengue. Nel secondo tempo squadre stanche che non hanno mai tirato in porta trascinandosi fino ai calci di rigore dove ha passato la maggiore freddezza dei padroni di casa che si sono inizialmente portati avanti per 2-0 ma poi ci ha pensato il portiere Selmi a regalare il passaggio del turno dopo i due errori consecutivi di Valente e Licciardello che avremmo potuto chiudere la serie dei rigori ben prima. Di seguito cronaca e tabellino

PRIMO TEMPO: Fc Messina che parte meglio degli avversari e già all'8′ trova il gol con una bella discesa di Faraone e Mbengue colpisce di testa in maniera precisa non lasciando scampo al portiere ospite. Al 12′ Siaj con una punizione dal limite trova pronto Scuffia. Al 13′ errore di Perez che serve Nikolic che si incunea in area e chiede il rigore. Al 16′ Aliaga stende Viola dal limite, punizione in mezzo con Nikolic che mette di poco a lato. Al 18′ Aliaga tiene in gioco Nikolic che è freddo nell’1vs1 e batte Selmi. Ancora San Luca con Viola al 22′ che colpisce dal limite ma la palla finisce di poco a lato. Fc Messina al 25′ ci prova con Siaj da posizione impossibile e Scuffia è attento. Ancora errore Fc Messina con Landi che serve Sidibe solo davanti a Selmi ma colpisce a lato. Al 32′ ancora Fc Messina con Fioravanti ma tiro debole e centrale. Ancora Fioravanti a botta sicura in area ma viene chiuso in angolo. Al 43′ ci prova Rosa Gastaldo dalla lunghissima distanza ma palla ampiamente a lato.

SECONDO TEMPO: Ritmi visibilmente più bassi e Fc Messina che tiene il pallino del gioco inizialmente senza però incidere. Al 54′ pericolosossimo il San Luca con una ripartenza di Viola che serve Mauro ma tiro di poco alto. Palla che stazione in mezzo al campo e squadre che  perdono lucidità, fioccano i cartelli e entrambi i mister mettono mano alla panchina. Al 75′ ci prova Aliaga, tra i migliori dei suoi, con un tiro potente ma poco preciso che si spegne. All'87′ bella sgroppata di Sidibe che serve Mammoliti il cui tiro però è strozzato. In pieno recupero punizione dal vertica corto dell’area di rigore per l’Fc Messina con Piccione che si incarica della battuta ma la sua palla è docile e la presa del portiere ospite è comoda. Recupero che non serve a molto se non a prolungare i tempi regolamentari e si va ai rigori.

IL TABELLINO:

FC MESSINA: Selmi; Perez (69' Valente), Aliaga, Massa (57' Garcia), Iurato; Faraone (59' Licciardello), Fioravanti, Rosa (73' Piccione); Mbengue, Siaj, Landi (83' Thiam). A disp.: Cuomo, Bozzanaga, Augliera, Tosolini. All. Mancuso.

SAN LUCA: Scuffia, Staropoli (55' Amenta), Battimili, Maesano, Barnofsky, Diallo (79' Crucitti), Sidibe (89' Condemi), Mauro, Guerris (71' Puleo), Viola (65' Mammoliti) , Nikolic A disp.: Pellegrino, Manno, Carbone, Romeo. All. Ignoffo.

ARBITRO: Aronne di Roma 1 (Almanza-Giudice).

MARCATORI: 9' Mbengue, 18' Nikolic;

RIGORI: Siaj gol, Mauro sbaglia, Iurato gol, Crucitti gol, Piccione gol, Nikolic gol, Valente sbaglia, Mammoliti sbaglia, Licciardello sbaglia, Condemi sbaglia.

NOTE: ammoniti Rosa, Mbengue, Valente

Marco Laquidara
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...