Marina di Ragusa
Marina di Ragusa arrembante ma con le polveri bagnate, con il Cittanova è 0-0-Cronaca e tabellino

Marina di Ragusa arrembante ma con le polveri bagnate, con il Cittanova è 0-0-Cronaca e tabellino


Il racconto del match dell'Aldo Campo

Il Marina di Ragusa spinge a più non posso per novanta minuti ma non riesce a sfondare, contro il Cittanova è solo 0-0. Di seguito la cronaca e il tabellino del match. 

PRIMO TEMPO Già al terzo minuto grande percussione di Baldeh che si avvicina all'area e lascia partire un sinistro che sibilia a pochi centimetri dal palo. Al 6' ancora Marina avanti: Dieme si allarga in area e lascia partire un tiro che il portiere mette in angolo. Al 16' episodio da rivedere: tiro di Mannni da lontanissimo, palla sulla traversa e poi Dieme che ribadisce in rete, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Al 18' i rossoblu ad un passo dal vantaggio: Baldeh mette un traversone rasoterra in mezzo, Brunetti tira a botta sicura ma gli ospiti si salvano d'istinto sulla linea. Al 21' si fanno vedere anche gli ospiti ma Dorato non riesce a dare nè precisione nè potenza al suo tiro dal limite. Al 26' buona occasione per i calabresi: Crucitti dai venti metri lascia un sinistro insidioso che sfiora il palo e finisce sul fondo. Sul capovolgimento di fronte La Vardera imbuca per Di Bari che a tu per tu con La Cagnina gli spara addosso. Al 43' cross di Dieme, Di Bari trova il super gol di rovesciata ma la palla finisce alta.

SECONDO TEMPO Al 49' dalla bandierina Crucitti trova Dorato che di testa manda però alto. Al 51' Cervillera ci prova da lontanissimo ma il suo sinistro non inquadra la porta. Al 54' occasionissima per gli ospiti: dal cross dalla sinistra di Crucitti arriva Felici che da pochi passi di testa la manda alta. Al 73' ci prova Solinas, Pellegrino blocca con sicurezza. All'80' cross in mezzo dei rossoblu per Baldeh che da buonissima posizione di testa mette a lato. All'83' ancora Baldeh ma La Cagnina è miracoloso a dirgli di no. All'88' altro miracolo di La Cagnina: punizione dal limite per i rossoblu, Puglisi lascia partire un bolide ma il portiere dei calabresi con un autentico miracolo vola a mettere in angolo.

IL TABELLINO:

MARINA (3-5-1-1): Pellegrino; Pietrangeli 00 (90' Inzoudine), Puglisi, Giuliano; Di Bari 01 (57' Orlando 01), Brunetti (85' Manfrè 99), Mannoni, La Vardera 99 (Mauro 00), Cervillera 02; Baldeh 99; Dieme. A disp.: Barbera 03, Monteleone, Schisciano, Cannia 03, Tripoli 01. All. Utro.

CITTANOVA: La Cagnina; Petrucci (90' Zinfolino), Rizzo (73' Miceli), Lo Nigro, Corso, D’Angelo, Napolitano (58' Solinas), Cosenza, Dorato, Crucitti (90' Alfano), Felici (58' Fuschi). A disp.: Latella, Barilaro, Meola, Viola. All. Nocera.

ARBITRO: Di Reda di Molfetta (Granata-Palermo).

NOTE: ammoniti Petrucci, Corso

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...