Eccellenza B
Coppa Italia Eccellenza: Giarre cinico ha la meglio di un Rosolini sfortunato e sprecone-Cronaca e tabellino

Coppa Italia Eccellenza: Giarre cinico ha la meglio di un Rosolini sfortunato e sprecone-Cronaca e tabellino


Andata semifinale della Coppa regionale

Si è giocata questo pomeriggio l’andata della semifinale Coppa Italia Eccellenza con protagoniste Rosolini e Giarre. Ad avere la meglio gli ospiti grazie al gol di Abate su rigore nel primo tempo. Probabilmente i padroni di casa meritavano qualcosa di più per le occasioni create e non sfruttate. Ritorno tra due settimane a campi invertiti. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 5’ il primo squillo del match di marca Giarre: a provarci è Abate, mira imprecisa. Al 13’ la risposta del Rosolini: Bellavita scambia con Agudiak e da ottima posizione non riesce ad impattare bene la sfera e l’occasione sfuma. Al 25’ cambia il match: lancio in profondità per Leotta che s’incunea, entra in area e viene atterrato da Mannino, per l’arbitro è rosso e rigore. Sul dischetto Abate che insacca, è 0-1. Prova a reagire la truppa locale che al 29’ sfiora il pari: Barbagallo esce male, Di Dio calcia a botta sicura ma trova il corpo di Curcuruto, ci prova Bellavita con tiro potente ma mira imprecisa. Al 35’ ristabilita la parità numerica: Arena, già ammonito, con ingenuità si becca anche il secondo giallo. Al 39’ ancora padroni di casa pericolosi: Messina alza la testa e prova l’assist in area, per un soffio non ci arrivano Agudiak e Bellavita. Finisce così la prima frazione, Rosolini-Giarre 0-1.

SECONDO TEMPO: Alle 15.36 inizia la ripresa. Al 52’ ci prova il Rosolini: azione travolgente di Agudiak che supera un avversario e calcia, palla deviato e Barbagallo riesce a bloccare. Partita accesa, tanti contrasti ai limiti della regolarità e non è facile per il sig. Bonasera di Enna tenere le redini. Poche le emozioni, a tenere il pallino del gioco sono soprattutto i padroni di casa adesso, ma i gialloblù si difendono con ordine non rischiando quasi nulla. Al 67’ Rosolini ad un passo dal pari: La Bruna sfonda a sinistra, salta Zappalà e crossa tagliato, Bellavita da ottima posizione incorna però malissimo colpendo con la spalla. Ancora La Bruna pericoloso un minuto dopo: serpentina, ingresso in area e tiro sporco che Barbagallo blocca sicuro. Al 75’ Rosolini sfortunato: Agudiak prova a sfondare centralmente, la difesa respinge corto, si avventa La Bruna che calcia a giro dal limite, Barbagallo si allunga e devia con la punta delle dita sul palo. Al 77’ torna ad affacciarsi avanti il Giarre: Abate per Leotta che controlla e calcia velenosamente, Malandrino dice no. All’82’ Rosolini ancora ad un passo dal pari: palla in area, Ferla e Tiralongo vengono rimpallati, si avventa Agudiak che da 10 metri spara alto. Un minuto dopo ancora padroni di casa vicini al gol: ancora Agudiak questa volta conclude bene, palla sul palo esterno. Rosolini col piede sull’acceleratore, non riesce a superare la propria metà campo la truppa di mister Anastasi. Al 91’ Giuffrida recupera palla sulla trequarti, salta un avversario e calcia col mancino, Barbagallo blocca a terra. Finisce così, Rosolini-Giarre 0-1.

IL TABELLINO:

ROSOLINI: Malandrino; Giuffrida, Mannino, Cavarra (60’ La Bruna), Castro, Lopez, Covato (27’ Ferla), Messina, Agudiak, Di Dio, Bellavita (70' Tiralongo). A disp.: Ruffino, Jacono, Lazzaro, Monaco, Costanzo. All. Trombatore.

GIARRE: Barbagallo; Zappalà, Aidala (83' Civiletti), Arena, Trovato, Pettinato, Curcuruto (62’ Urso), Capitao, Abate, Cocimano (70' Marrone), Leotta (83' Spampinato). A disp.: Colonna, Faraone, Tornitore, Grassi Bertazzi, Giuffrida. All. Anastasi.

ARBITRO: Bonasera di Enna (Conti-Varisano).

MARCATORI: 25’ rig. Abate.

NOTE: ammoniti Arena, Capitao, Aidala, Urso, Di Dio. Espulsi al 25’ Mannino (Ros), al 35’ Arena (Gia). 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...