Eccellenza B
Eccellenza/B: Top&Flop della 7^ giornata

Eccellenza/B: Top&Flop della 7^ giornata


Cicirello, Savasta e Abate tra i top. Male...

Con due gare rinviate, la 7^ giornata del girone B di Eccellenza è ancora incompleta. Per la disamina della domenica passata però, Goalsicilia.it, vi offre la consueta rubrica dei "Top&Flop".

FLOP

2° MANNINO e TUTTA LA DIFESA DEL SANT'AGATA Se a un quarto d'ora dalla fine vince 0-2 in trasferta, poi prendi tre gol e perdi la partita, un problema dietro c'è. Al 72' e all'88' la difesa va in bambola su due calci piazzata consentendo ai padroni di casa di pareggiare. Frittata completata a tempo scaduto quando il portiere Mannino si fa sfuggire incredibilmente dalle mani un lancio dalle retrovie e consegna la vittoria ai gialloblu. BANDA DEL BUCO

1° MASCALUCIA SAN PIO X Dopo il pari interno contro il Palazzolo in inferiorità numerica, un altro passo indietro per la compagine di mister Cacciola. Il pari in casa di un Atletico Catania in evidente difficoltà non può saziare la San Pio. In quattro partite fuori casa, due sconfitte e due pari, l'ultimo con un Atletico Catania al primo punto stagionale. MAL DI TRASFERTA

TOP

3° CICIRELLO (Sant'Agata) Nonostante la sua squadra esca incredibilmente sconfitta da Giarre, lui il suo lo aveva fatto. Doppietta, secondo gol da vedere e rivedere in mezza rovesciata. Capitan Cicirello segna con regolarità per quella che è la sua seconda pelle e siamo sicuri che continuerà a farlo, magari in partite poi portate a casa. BANDIERA

2° SAVASTA (Ragusa) Punta di diamante di un'orchestra che suona alla grande. Luca Savasta, dopo la promozione dell'anno scorso con il Biancavilla, ha deciso di caricarsi sulle spalle anche il Ragusa e la musica del momento dice 7 su 7. Mister Settineri si gode il bomber, decisivo anche a Gela, dopo che aveva portato a casa anche tre punti da Enna e tre punti da Palazzolo. Al mister e ai compagni il merito di metterlo nelle condizioni di segnare, a lui, attaccante palermitano, il merito di buttarla dentro. FIUTO KILLER

1° ABATE (Giarre) Non è la prima volta che finisce nei nostri top e siamo sicuri che non sarà neanche l'ultima. In estate, dopo diversi anni, ha scelto di spostarsi, lasciare la San Pio X e segnare per il Giarre. Domenica contro il Sant'Agata, dopo un gol sbagliato clamorosamente, si dimentica l'episodio, si dimentica che la partita è quasi finita e che la sua squadra sta per perdere e riscrive le sorti del match. Prima la riapre, poi la pareggia e poi l'apoteosi. Tutto nei minuti finali e di recupero. Cosa fare di più? Pizza e birra per tutti? ABAGOL

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...