Eccellenza A
Eccellenza/A: Top&Flop della 7^ giornata

Eccellenza/A: Top&Flop della 7^ giornata


Sul podio dei migliori: De Luca (Dattilo), Konè (Mazara), Maggio (Canicattì). Male...

Non sono mancati gol e spettacolo nel 7° turno di Eccellenza girone A. Qui di seguito i Top&Flop...

FLOP

3° GERACI: Brutto pari che sa di mezza sconfitta o anche qualcosa di più. Una delle rivelazioni di questo primo scorcio di stagione impatta 0-0 contro il fanalino di coda Alcamo consentendo loro di ottenere il primo punto stagionale. Un passo falso che può avere molte attenuanti ma che, se si vuole restare in alta classifica, non deve più ripetersi.  

2° COMITO di Messina: Non di certo positiva la direzione di gara della terna di Cus Palermo-Sporting Vallone 1-2. Sicuramente gli ospiti hanno meritato di vincere ma, oltre ad un fuorigioco inesistente fischiato a Madonia ed in questo caso la colpa è dell’assistente, non vede un rigore per un netto fallo di mano in area. Una giornata storta può capitare.

1° SANCATALDESE: Insieme a Dattilo e Akragas doveva essere una delle squadre a giocarsi la vittoria del campionato, ad oggi si ritrova in zona play out con la media di un punto a partita (7). E se il primo posto sembra oggettivamente impossibile raggiungerlo, ben 14 punti di distacco, l’obiettivo minimo diventano i play off ma occorre un cambio di passo.   

TOP

3° MAGGIO (Canicattì): Il capitano biancorosso regala tre punti ai suoi con uno dei classici pezzi del repertorio. Punizione da quasi 30 metri, tiro velenosissimo che sorprende il portiere avversario. Bravo in difesa, presente anche in fase di rivelazione, il buon Ciccio si conferma uno dei top player della categoria.  

2°  KONÈ (Mazara): Gol pesantissimo per l’attaccante canarino nel 2-2 con la Sancataldese. Ad una manciata di secondi dal fischio finale raccoglie un lancio lungo di Genesio spizzato da Greco saltando con un sombrero di testa un difensore ospite e superando il portiere in uscita con un delizioso pallonetto. Chapeau.  

1° DE LUCA (Dattilo): Che sia un bomber di razza c’erano pochi dubbi, ma sta trovando una continuità che porta il buon Agostino a salire ulteriormente di livello. L’1-0 sul Castellammare che significa settima vittoria di fila è firmato da lui. Sette vittorie come sette sono i gol segnati dal centravanti, la media di 1 a partita. L’anno scorso, pur saltando parte della stagione, si era fermato a 11, ora obiettivo quota...?

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...