Serie D
Il Troina sorprende l’Acr Messina: Fernandez e Palermo stendono i peloritani-Cronaca e tabellino

Il Troina sorprende l’Acr Messina: Fernandez e Palermo stendono i peloritani-Cronaca e tabellino


Successo per la squadra di mister Boncore, che si impone sui giallorossi con due gol nella ripresa.

Il Troina di mister Boncore si aggiudica il derby tutto siciliano con l’Acr Messina di mister Cazzarò, sorprendendo i peloritani e conquistando tre punti pesanti. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima occasione per i padroni di casa, Fernandez Cipolla ci prova col mancino ma Avella blocca senza troppi problemi. I giallorossi rispondono con un suggerimento di Saverino per Crucitti, anticipato da Serenari. Al quarto d’ora, sono ancora i rossoblu ad affacciarsi in avanti con Fernandez Cipolla, il suo destro però è respinto ancora da Avella. E il portiere peloritano si rende protagonista anche su Indelicato pochi minuti dopo. I ritmi non sono molto alti e dopo la mezz’ora si abbassano ulteriormente, anche se il Messina ci prova con un’azione manovrata da Buono e Fragapane, che mette in mezzo per Siclari il quale però non inquadra lo specchio della porta. Il Troina risponde con un calcio di punizione di Saba che termina di poco a lato e così le due squadre vanno all’intervallo a reti bianche.

SECONDO TEMPO: Non ci sono cambi da una parte e dall’altra, la prima occasione della ripresa è per Ibra Bamba il cui tiro non è preciso. Il Messina fatica ad affacciarsi in avanti, Cazzarò inserisce dunque Coralli per Bossa ma è ancora il Troina a proporsi, con un’azione orchestrata da Camacho e Fernandez Cipolla che, dopo aver saltato Avella, si allunga troppo la sfera. Buon momento dei rossoblu che continuano a fare la partita, Daqoune non arriva sul traversone di Fernandez Cipolla e poi, su servizio di Saba, calcia addosso ad Avella. Sbaglia anche Bamba, che calcia alto a porta praticamente sguarnita. La squadra di mister Cazzarò non reagisce e così, al 72’, Saba trova Fernandez che ancicipa Ungaro e Avella mandando in rete. Il tecnico messinese prova a cambiare qualcosa, ma l’Acr continua a faticare, così in pieno recupero la squadra ennese la chiude in contropiede con Palermo che ribadisce in rete una respinta di Avella sul suo stesso tiro.

IL TABELLINO:

TROINA: Serenari, Tourè, Indelicato (82' Cinquemani), Saba, Raia, Akrapovic, Fricano, Daqoune, Fernandez (77' Palermo), Camacho (87' De Santis), Bamba (71' Fruci). A disp.: Compagno, Giambanco, Toscano, Zerillo, Celesia. All. Boncore.

MESSINA: Avella, Ungaro, Strumbo (75' Nardelli), Bossa (57' Coralli), Giordano, Fragapane, Saverino (75' De Meio), Ott Vale, Siclari, Crucitti, Buono. A disp.: Pozzi, Forte, Bonasera, Orlando, Suma, Capilli. All. Cazzarò.

ARBITRO: Bonacina di Bergamo (Piccichè-Selmi).

MARCATORI: 72' Fernandez, 94' Palermo

NOTE: Ammoniti: Giordano, Strumbo, De Meio (M), Fricano (T)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...