Serie D
 
 
 

Picerno, Fontana a GS.it: “In Sicilia calcio fa fatica. Che imprese all'Igea Virtus, dispiace loro momento. Raffaele...“


Le esclusive di Goalsicilia.it-L'ex difensore dell'Igea Virtus

Picerno, Fontana a GS.it: “In Sicilia calcio fa fatica. Che imprese all'Igea Virtus, dispiace loro momento. Raffaele...“

Ambizioni importanti e realtà solida. Francesco 'Ciccio' Fontana, dopo due stagioni all'Igea Virtus, è ripartito dall'Az Picerno, club primo in classifica del girone H di Serie D. Con il difensore (foto ufficiali 2018/2019 ph Kikino), Goalsicilia.it ha fatto una chiacchierata tra passato e futuro.

Come va la tua nuova avventura?

"Qua si sta bene: società seria, persone per bene e abbiamo un bel gruppo. Ci stiamo divertendo".

Dopo due grandi stagioni all'Igea Virtus, come mai hai lasciato la Sicilia?

"Ho deciso di uscire sia perché ho avuto una proposta da una grande società sia perché in Sicilia il calcio fa un po' fatica in queste categorie".

Che ricordi hai della tua avventura in giallorosso?

"A Barcellona abbiamo fatto grandi cose. Con una squadra giovanissima abbiamo raggiunto per due anni consecutivi i play off di Serie D e l'anno scorso li abbiamo pure vinti. Nessuno poteva mai immaginarsi che avremmo fatto questi risultati quando altri con budget superiore hanno mancato i play off".

Intanto l'Igea non sta passando un grande momento...

"Dispiace tanto. Ho vissuto lì per due anni e so che clima si respira sia quando si vince sia quando si perde. Questo momento difficile purtroppo deriva dal fatto che si siano iscritti al campionato in extremis per i problemi societari".

Artefice di quella squadra era sicuramente mister Raffaele. Ti aspettavi arrivasse in Serie C?

"Forse non me l'aspettavo. Però che il mister abbia grandi qualità è evidente. Sono contento per lui. Già il fatto che era andato al Messina a inizio anno, piazza importante, era un passo avanti, adesso ancora di più. Sta facendo bene e io sono veramente felice per lui, se lo merita".

Magari ti chiama nella finestra di mercato per portarti a Potenza?

"Magari (ride ndr)".

In futuro però la Serie C potrebbe essere un tuo obiettivo.

"Quello sicuramente, resta uno dei miei obiettivi personali. Se un giorno ci arriverò sarà solo un piacere confrontarmi con calciatori di quella categoria".

Se qualcuno ti chiamasse dalla Sicilia in questa finestra di mercato?

"Sto bene qui, non ho intenzione di spostarmi".

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria