Serie B
Palermo, Segre: “Trattativa lunga, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Dobbiamo lavorare per i nostri obiettivi”

Palermo, Segre: “Trattativa lunga, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Dobbiamo lavorare per i nostri obiettivi”


07/09/2022 ore 14:19

Il centrocampista del Palermo, Jacopo Segre, si è presentato così in conferenza stampa:

"Devo tanto a questa piazza e a questa società. È stata una trattativa lunga, ho parlato con Rinaudo e Zavagno e alla fine ce l’abbiamo fatta. È stato un impatto importante, nonostante le due sconfitte ho trovato il mio primo gol con questa gloriosa maglia e di questo sono molto felice. C’è tanto da lavorare, siamo un gruppo con tanta gente nuova. Ogni giorno è importante per dare il massimo e arrivare alle gare al meglio. Gli avversari saranno tutti importanti. Il cambio di modulo? L’impatto col mister è stato positivo, lo conoscevo già perché ci siamo sfidati tante volte. Sono a disposizione dello staff per dare il mio meglio, a prescindere dal modulo. C’è competizione, darò sempre il 100% per questa maglia che dobbiamo sudare perché è importantissima e merita tanto. Le idee sono importanti, stiamo lavorando tanto per dare il nostro meglio".

"Nuovi acquisti? Abbiamo una responsabilità importante, ma tutti dobbiamo dare tutto per lottare e portare a casa grandi risultati. Gente come me, Di Mariano, Stulac e Saric deve aiutare la squadra e dare qualcosa in più. Ho lasciato il Torino, ma sono arrivato in una società splendida che merita palcoscenici importanti. Dobbiamo lottare per ottenere ciò tramite il lavoro, se manca quello non si può arrivare al massimo. La trattativa? Ho detto subito sì, c’è una società solida. Tutti dobbiamo portarla ai massimi livelli. Dobbiamo lavorare su questa strada. Le idee ci sono, ma dobbiamo cercare di lavorare insieme per sfruttare al massimo le nostre caratteristiche".

"Con la Reggina ci sono state delle difficoltà, ma adesso la nostra testa è al Genoa. Serve grande aggressività. City Group? È una grande soddisfazione far parte di questo progetto, c’è voglia di fare bene e ambizione da parte di tutti. La Nazionale è il sogno di tutti i ragazzi, io non ho ancora indossato la maglia Azzurra ma è un sogno che porterò avanti fin quando giocherò a calcio. Spero di esaudirlo grazie al Palermo. La Serie B è un campionato difficile, la squadra è forte e i ragazzi dànno l’anima, questo è importante per raggiungere gli obiettivi. Contro il Genoa sarà una partita affascinante, loro hanno una squadra che può vincere il campionato. Noi però giochiamo in casa e avremo il nostro dodicesimo uomo, ai tifosi dico di venire allo stadio per lottare tutti insieme. Dobbiamo curare i minimi dettagli se vogliamo portare a casa questa partita, sicuramente daremo battaglia fino alla fine".

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Serie B27/09/2022
Palermo, Marconi: “Qui ho trovato la mia seconda casa. La Serie A? Ci spero, ma piedi per terra...”
Serie B27/09/2022
Palermo, Sala: “Il ritiro ha unito il gruppo ancora di più. Adesso testa al campionato...”
Serie B25/09/2022
Palermo, Mirri: “Il primo passo è il centro sportivo. Serie A in tre o quattro anni…”
Serie B25/09/2022
Palermo, Elia: “Ritiro a Manchester esperienza che ci porteremo dentro tutta la vita. Abbiamo avuto la pelle d'oca...”
Serie B25/09/2022
Palermo, Corini: “Dobbiamo migliorare la finalizzazione, ma siamo cresciuti nel creare occasioni”
Serie B24/09/2022
Palermo, Mirri: “Il calcio italiano può ripartire da noi. Impariamo dal City, nel ’99 erano come noi…”
Serie B24/09/2022
PALERMO-NOTTINGHAM FOREST 1-0: gli highlights (VIDEO)
Serie B23/09/2022
Palermo, Gardini: “Il percorso è segnato, per l’obiettivo finale bisogna avere solo pazienza”
Serie B23/09/2022
Palermo, Mirri: “City Group ha grande partecipazione, siamo il primo club che lavora sui campi del City”
Serie B23/09/2022
Palermo: ieri tour dello stadio del City, oggi test con il Nottingham Forest
Serie B22/09/2022
Palermo, Gardini: “Ritiro Manchester importante per capire tante cose. Nel City Group nessuno ha tanti tifosi come...”
Serie B22/09/2022
Palermo, Soleri: “Voglio raggiungere la Serie A con i rosanero, la squadra è ambiziosa”
Serie B22/09/2022
Palermo, Corini: “Questa piazza ha la capacità di superare i momenti delicati. I successi si costruiscono nel quotidiano”
Serie B21/09/2022
Palermo, Bettella: “Ritiro di Manchester sarà esperienza bellissima che ci aiuterà per migliorare”
Serie B21/09/2022
Palermo, Pigliacelli: “Mai visto un impianto così. Non perdiamo di vista il nostro obiettivo”
Serie B18/09/2022
Palermo, Corini: “Grande rammarico, col Frosinone avremmo meritato di pareggiare”
Serie B17/09/2022
Palermo, Corini: “A Frosinone sfida importante. Voglio continuare a vedere miglioramenti”
Serie B15/09/2022
Verso Frosinone-Palermo, il doppio ex Stellone: “Ciociari da A, rosa da play off. Quel rigore nella finale play off…”
Serie B14/09/2022
Palermo, Saric: “Voglio riportare questa squadra dove merita. Trattativa lunga, ma la voglia di venire qui...”
Serie B14/09/2022
Toni: “Il Palermo è in buone mani, la proprietà è forte. Brunori? Contento che abbia battuto il record...”
Serie B13/09/2022
Palermo, Mateju: “Frosinone? So che è una gara molto sentita, noi daremo tutto”
Serie B11/09/2022
Palermo, Pigliacelli: “Conquistati tre punti contro una squadra di altra categoria”
Serie B10/09/2022
Palermo, Mirri: “Serie A? Ci vorrà del tempo, bisogna costruire. Ma l’obiettivo è quello…”
Serie B10/09/2022
Palermo, Corini: “Vittoria importante per la fiducia. C’è stato anche un pizzico di fortuna, ma…”
Serie B08/09/2022
Palermo: mister Corini ne convoca 23 per il Genoa
Serie B08/09/2022
Palermo: nodo direttore sportivo, il duo Rinaudo-Zavagno verso la conferma?
Serie B06/09/2022
Palermo, Bettella: “Ho accettato subito la proposta dei rosanero. Rammarico per quanto successo con la Reggina”
Serie B06/09/2022
Palermo, Mirri: “Ritrovarci tra le squadre con più abbonati in Italia è un orgoglio. Tifosi patrimonio inestimabile”
Serie B06/09/2022
Palermo: Devetak smaltisce l’infortunio, adesso si punta a recuperarlo
Serie B04/09/2022
Palermo, Corini: “La Reggina ha meritato. Sconfitta che fa parte di un percorso di crescita, tanto da lavorare”
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...