Speciale
Spolli: “Catania merita la Serie A. L’entusiasmo è tornato, ma non capisco perché ancora…”

Spolli: “Catania merita la Serie A. L’entusiasmo è tornato, ma non capisco perché ancora…”


29/07/2022 ore 15:58

Attraverso “La Sicilia”, l’ex difensore del Catania, Nicolas Spolli, commenta così la situazione dei rossazzurri:

“A Catania sono sempre molto legato, questa è casa mia, mia moglie è di Catania e qui sono nati i miei figli. Ho inoltre un rapporto speciale con molti argentini con cui ho condiviso anni bellissimi: esco spesso con Izco e quotidianamente sento anche Papu Gomez, Maxi Lopez, Pablo Barrientos e Mariano Andujar. Adesso il Catania riparte da zero, cosa che non è mai facile. Sono stati anni di sofferenza per la città e per i tifosi. Queste vicende mi hanno scosso, penso che sia giusto aver scoperto di nuovo l’entusiasmo della gente. Mi auguro si possano ripercorrere le strade tracciate da Palermo, Modena e Bari. Sinceramente non conosco il nuovo proprietario, quindi per me sarebbe impossibile fare una valutazione, ma me ne hanno parlato bene. È chiaro che Catania merita la Serie A. Il progetto tecnico deve essere importante e non parlo dei soldi, perché quelli non assicurano la vittoria. Ma resto perplesso dal fatto che non sia stato ancora scelto l’allenatore. Io sono del parere che una società bene organizzata e con queste risorse avrebbe dovuto subito ufficializzare l’allenatore insieme al direttore sportivo. Soprattutto se l’obiettivo è quello di vincere il campionato. Io non sono d’accordo con il casting degli allenatori, ma voglio fidarmi dell’esperienza di questi dirigenti”.

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Serie D08/08/2022
UFFICIALE-Catania: anche Russotto torna in rossazzurro
Serie D08/08/2022
UFFICIALE-Catania: preso un difensore ex Gelbison
Serie D08/08/2022
Catania, Al. Russotto: “Contento di essere qui, vogliamo raggiungere i nostri obiettivi”
Serie D08/08/2022
Catania, Rapisarda: “Finalmente sono riuscito a tornare nella mia città, vogliamo toglierci tante soddisfazioni”
Serie D06/08/2022
UFFICIALE-Catania: altro ritorno in rossazzurro, c’è la firma di Frisenna
Serie D06/08/2022
UFFICIALE-Catania: c’è il grande ritorno di Ciccio Lodi
Serie D06/08/2022
UFFICIALE-Catania: colpo per la retroguardia, ecco Simone Pino
Serie D05/08/2022
Catania: l’obiettivo è completare la rosa entro l’esordio in Coppa
Serie D03/08/2022
Catania: club ammesso in sovrannumero al prossimo campionato di Serie D
Serie D03/08/2022
Catania, Biagianti: “Oggi essere qui per me vale tanto, metto a disposizione tutto il mio impegno”
Serie D02/08/2022
UFFICIALE-Catania: annunciato il nuovo allenatore
Serie D02/08/2022
Catania, Grella: “Vogliamo creare una squadra competitiva. Aspettative alte…”
Serie D01/08/2022
Catania: ufficialmente presentata la richiesta d’iscrizione in Serie D
Speciale31/07/2022
Catania: da domani si comincia a fare sul serio
Serie D30/07/2022
UFFICIALE-Catania: Erreà è il nuovo sponsor tecnico
Speciale29/07/2022
Catania: per la panchina Ferraro ipotesi sempre più concreta
Speciale29/07/2022
Catania: il ritiro potrebbe partire il 4 agosto, Ragalna sarà la sede?
Speciale28/07/2022
Litteri a GS.it: “Io nuovo attaccante del Catania? Nessun contatto, ma sarebbe un sogno al di là della categoria”
Speciale27/07/2022
Catania: oggi può essere il giorno del nuovo allenatore
Speciale27/07/2022
Catania: per l’iscrizione in Serie D occorre un contributo a fondo perduto di 750mila euro
Speciale26/07/2022
Catania: prosegue il toto-allenatore, quanti nomi sul taccuino…
Speciale26/07/2022
Catania: adesso il club è affiliato alla Figc, ecco la nuova matricola
Speciale26/07/2022
Catania, Grella: “Serie D campionato competitivo che richiede precise caratteristiche per la costruzione della squadra”
Speciale22/07/2022
Catania, Laneri: “Ringrazio la società. Per un siciliano essere il ds rossazzurro è il massimo”
Speciale22/07/2022
Bresciano: “Sono felice di tornare in Sicilia. Con queste persone dietro le quinte il Catania può raggiungere il successo”
Speciale21/07/2022
Catania, il presidente Pelligra riceve la cittadinanza onoraria di Solarino: “Sono legato a questa comunità”
Speciale21/07/2022
Carra: “L'errore più grosso sarebbe pensare che vinceremo perché ci chiamiamo Catania. Sul budget...”
Speciale21/07/2022
GS.it-Catania: per la panchina spunta anche il nome di un ex Palermo
Speciale21/07/2022
Pelligra: “Il Catania appartiene ai tifosi, io ho intenzione di ascoltare le necessità della piazza”
Speciale20/07/2022
Grella: “Farò di tutto per portare il Catania dove merita, c'è voglia di tornare in alto...”
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...