Speciale
Coni, Malagò: “Nel calcio in Italia esistono ancora dinamiche padronali. Altrove invece…”

Coni, Malagò: “Nel calcio in Italia esistono ancora dinamiche padronali. Altrove invece…”


22/04/2022 ore 13:09

Nel corso di una lunga intervista al “Corriere dello Sport”, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, parla della situazione del calcio in Italia:

“Il calcio è l’unico sport dove esistono ancora dinamiche padronali. Almeno in Italia. In Inghilterra il proprietario non ha mai una gestione diretta della società. Delega, conferma, ricambia. Da noi invece i presidenti se la cantano e se la suonano. Ricordo che, quando da commissario della Lega ho messo in moto la revisione dello statuto per avere un consiglio di amministrazione con presidente, amministratore delegato, consiglieri indipendenti, mi guardavano come uno che volesse violentarli. Eppure giocavo in casa, c’era confidenza e stima reciproca, è gente a cui voglio bene e con cui vado a cena. Ma per loro l’ideale era continuare a mantenere la gestione dell’assemblea partecipativa, in cui si comanda in venti per non far comandare nessuno. Lo stesso accade all’interno delle società. Chi vende i diritti tv non può essere la stessa persona che si occupa dell’erba del campo e del contratto dei calciatori. I bilanci parlano. E dicono che si è perduta la via maestra del risultato economico senza raggiungere traguardi sportivi. Perché Moratti, Berlusconi, e prima l’Avvocato hanno speso sì un sacco di soldi, ma almeno lo sfizio se lo sono tolto, alzando coppe da tutte le parti. Oggi abbiamo solo debiti e umiliazioni fuori dai confini. Guardi il livello, quantitativo e qualitativo, dei diritti tv. Pochi introiti e contenziosi à gogo. Ma dico io: gli americani, che del business sono maestri, sono stupidi a demandare tutto al commissioner?”.

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Speciale22/04/2022
Coni, Malagò: “Sì al Var a chiamata in Serie A, ai play off e al tempo effettivo. Non sopporto chi simula e...”
Speciale13/05/2021
Coni: rieletto Malagò come presidente
Serie A01/09/2020
Pres. Coni: “Possibilità di far entrare allo stadio solo gli abbonati”
Serie D25/05/2020
Malagò: ­“­La Lega dilettante si è mostrata la più decisa. Gli altri...“
Serie A14/05/2020
Malagò: “Il 13 giugno riparte la Serie A ma siamo sicuri riusciranno a concludere il campionato?“
Serie A16/04/2020
Malagò: ­“­Calcio in confusione, serve un piano comune, pratico e convincente“
Serie A14/04/2020
Malagò: ”Calcio trovi una soluzione senza vincitori e vinti e speri di ripartire a prescindere da questa stagione”
Serie A10/04/2020
CONI, Malagò: “Dovremmo approfittare di questa emergenza per riformare i campionati”
Speciale27/03/2020
CoronaVirus, Malagò: “Molti sport seguiranno l'esempio del rugby che si è fermato definitivamente”
Speciale20/03/2020
Coni, Malagò: “Lo sport deve navigare a vista. Bisognerà preparare un piano B”
Palermo05/07/2019
CAOS PALERMO, pres. Coni Malagò: “Dispiace per i rosa, è una piazza storica. Ma i regolamenti...”
Serie B22/09/2018
Coni, Malagò: “Giorno 26 giudizio definitivo su caos Serie B. Ho parlato col Governo...”
Serie B10/09/2018
Coni, Malagò: “Sbagliato dare giudizi. Il Collegio di Garanzia è a tutela di tutto lo sport”
Serie A04/03/2018
Tragedia Astori, Malagò: ''Sconvolto, vicino alla famiglia. Adesso controlli medici più assidui''
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...