LIVE!

Logo Enna
ENN
2
Logo Casteldaccia
CAS
0
Finale
Logo Palermo
PAL
Logo Como
COM
Inizio ore 20:30
Serie C C
Lega Pro, Ghirelli sul Catania: “Il primo pensiero va ai tifosi. Situazione figlia della gestione degli ultimi anni”

Lega Pro, Ghirelli sul Catania: “Il primo pensiero va ai tifosi. Situazione figlia della gestione degli ultimi anni”


02/04/2022 ore 12:23

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, torna a esprimersi sulla situazione riguardante il Catania:

“Il primo pensiero va ai tifosi nella Città di Catania, in tutta Italia e nel mondo. C’è in gioco la storia di un grande club del calcio professionistico, un patrimonio importante del calcio italiano. Con rispetto stiamo seguendo il lavoro del tribunale fallimentare di Catania e della curatela fallimentare. Non nascondo che lo stillicidio di notizie che si susseguono ci crei enormi problemi, in particolare nel momento in cui il campionato va verso la fase finale”.

Poi prosegue: “Voglio subito ricordare che, riguardo alla questione Catania Calcio, il contatto tra il sottoscritto e il presidente Gravina è continuo, logicamente ci siamo sentiti e confrontati nell’odierna giornata. Non so se il passaggio davanti al Tribunale fallimentare di Catania sarà onorato, ai fini della concessione da parte della FIGC del titolo sportivo il percorso non sarebbe comunque finito, poiché sarà necessario garantire i requisiti di onorabilità e sostenibilità finanziaria alla FIGC, oltre al pagamento del debito sportivo stimato in circa tre milioni di euro o alla garanzia fideiussoria sullo stesso. Sono stato in silenzio, in queste settimane, sulla vicenda Catania perché era giusto attendere lasciando lavorare la curatela fallimentare. Tuttavia, ho esercitato una continua interlocuzione con chi aveva il compito di agire. Così come, con rispetto, partecipazione e rigore, ho seguito la encomiabile attività sportiva della squadra, dei tecnici, del personale addetto. La vicenda dolorosa che il Catania calcio sta vivendo è figlia di una responsabilità netta relativa alla conduzione di questi anni, di passaggi compiuti per il salvataggio che andavano meglio ponderati, di impegni di intervento che non si sono concretizzati. Questa storia è stata segnata anche dalle normative fiscali derivanti dalla tragedia COVID, se non si fosse potuto usufruire di queste ultime, probabilmente il club Catania non si sarebbe potuto iscrivere al campionato 2021-2022”.

 

 

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Serie D06/12/2022
Catania, Somma: “Era importante riprenderla subito, il nostro obiettivo è cercare di vincere su ogni campo”
Serie D05/12/2022
Catania, Ferraro: “Soddisfatto del risultato, non era facile rimettersi in carreggiata. Abbiamo usato la testa e...”
Serie D04/12/2022
Catania, Ferraro: “La Sancataldese farà la partita della vita? Noi dovremo...”
Serie D03/12/2022
Catania, Ferraro: “Andremo lì con la nostra solita mentalità. Vogliamo vincere perché...”
Serie D28/11/2022
Catania, Ferraro: “Stiamo mantenendo le aspettative, godiamoci questa vittoria”
Serie D26/11/2022
Catania: capienza rideterminata al ‘Massimino’, disponibili poco più di 20mila posti
Serie D24/11/2022
Catania: Chiarella verso il recupero, sarà convocato per l’Acireale?
Serie D24/11/2022
Catania, Rapisarda: “Da catanese sto vivendo un sogno. Con l'Acireale non sarà facile, ma per noi...”
Serie D23/11/2022
Ex Catania, Izco: “Due interventi per un tumore benigno, ho vissuto giorni che non auguro a nessuno. Smettere è stato...”
Serie D22/11/2022
Catania, Lorenzini: “Il pari a Lamezia? Il gap resta uguale, per me è un punto guadagnato”
Serie D20/11/2022
Catania, Ferraro: “Infermeria? Stiamo recuperando un po' tutti. Lavoriamo per l'obiettivo che ci siamo prefissati”
Serie D19/11/2022
Catania, Ferraro: “Il nostro è un gruppo sano, ho un organico straordinario. Il Lamezia...”
Serie D17/11/2022
Catania, An. Russotto: “La mia volontà è sempre stata quella di indossare questa maglia. Qui emozioni uniche”
Serie D16/11/2022
Catania, Palermo: “Da catanese gli stimoli vengono da soli. Sogno di portare questa squadra in Serie A”
Serie D15/11/2022
Catania, Jefferson: “Il traguardo è ancora lontano, lavoriamo per arrivarci. Il balletto dopo i gol…”
Serie D15/11/2022
Catania, Grella: “Pelligra vuole rappresentare in modo degno la gente e la città. Questo club può essere un modello”
Serie D15/11/2022
Catania, Rizzo: “Importante ritrovare gol e vittoria, tutti conoscono il nostro potenziale”
Serie D14/11/2022
Catania, Zeoli: “Una grande emozione stare su quella panchina, nei minuti di recupero mi sono goduto il momento”
Serie D13/11/2022
Catania, Zeoli: “I record non ci interessano, ciò che conta è solo la vittoria del campionato”
Serie D12/11/2022
Catania: mister Ferraro ne convoca 22 per il Canicattì
Serie D12/11/2022
Catania, Zeoli: “Tanta emozione, massimo rispetto per il Canicattì. Ci siamo allenati benissimo”
Serie D12/11/2022
UFFICIALE-Catania: arriva un difensore ex Trapani
Serie D12/11/2022
Catania: installati nuovi lettori ottici allo stadio ‘Massimino’
Serie D10/11/2022
Catania, Lodi: “Uno 0-0 dopo nove vittorie di fila non può generare pensieri negativi. Non badiamo ai record, ma…”
Serie D06/11/2022
Catania, Ferraro: “Mi aspetto un Cittanova aggressivo. Se schiacciamo il piede sull'acceleratore possiamo fare risultato”
Serie D05/11/2022
Catania: mister Ferraro ne convoca 22 per il Cittanova
Serie D05/11/2022
Catania, Ferraro: “La Serie D presenta tante insidie, guai a perdere la dimensione del campionato. Qui non esistono titolari...”
Serie D02/11/2022
Catania, Somma: “Sant'Agata ci ha messi in difficoltà, ma siamo stati bravi a...”
Serie D29/10/2022
Catania, Pelligra incontra la squadra: “Sono orgoglioso di voi e dei risultati. Non pensiamo ai record, ma…”
Serie D27/10/2022
Catania, Boccia: “Qui posso solo crescere. L’atmosfera del ‘Massimino’ fa venire i brividi”
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...